mercoledì 17 marzo 2010

Importante, importante, molto importante

Stiamo organizzando una iniziativa anti-cartellonara a margine della imminente Maratona di Roma (un evento che andrà in mondovisione...). Occorre un gruppetto di persone (tra le 5 e le 10) che mettano a disposizione della loro città e della sua dignità una delle prossime nottate. Ovviamente non possiamo rivelare nulla: tipologia di 'kermesse', luogo e altro. Dobbiamo solo chiedervi di scriverci direttamente alla nostra mail. Ci sarà da divertirsi...

18 commenti:

  1. La maratona di Roma in mondo visione ? Senti ascoltami, è un consiglio da amico: riposati. Prenditi una vacanza e non preoccuparti dei cartelloni (almeno per un pò). A me dispiace che nessuno delle persone che ti sta vicino cerchi di tranquillizzarti. Ho l'impressione che tra qualche mese cominci a metterti dietro i giornalisti come fa Paolini.
    Interromperai il futuro granpremio attraversando la pista tutto nudo ?

    RispondiElimina
  2. Cartellonari spaventati crescono eh !?

    RispondiElimina
  3. Caro anonimo, è interessante il modo con cui ti interessi della salute dei redattori del sito, mi auguro tu dedichi lo stesso interesse anche allo stato di salute della città in cui vivi (immaginando sia Roma).
    Personalmente, aderirei volentieri all'appello di cartellopoli ma sono fuori gioco fino a lunedì, in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  4. Sessò non ti dico di non fare tutto questo, ti dico di riposarti un pò. Vedo dei ragionamenti strani : tv, mondo visione, unesco.

    RispondiElimina
  5. Non mi pare affatto strano grandi organizzazioni internazionali e televisione sono i mezzi per porre il problema all'attenzione e fare in modo che venga risolto. Non capisco dove sia la stranezza.

    RispondiElimina
  6. mi sa che la definizione "mafia cartellonara" non è mai stata così calzante...

    tenete duro ragazzi!!

    RispondiElimina
  7. Sig. Anonimo stia tranquillo,
    siamo in piena salute e così pieni di energia da affrontare in pochi (ma stiamo crescendo..)uno scempio di proporzioni storiche contro la nostra città, perpetuato in nome degli interessi pelosi di alcune "aziende" che coperte da autorizzazioni totalmente illegittime stanno invadendo la città con mostri di ferro brutti e soffocanti perfino in aree archeologiche o sui percorsi per ciechi.
    Vede, noi abbiamo una passione civile, termine forse sconosciuto per lei che, come le suddette "aziende",pensa solamente ai fatti suoi. Se non ci fossero "matti " come noi Roma e l'Italia sarebbero destinati a diventare definitivamente regno di Gomorra..almeno abbia la compiacenza di tacere e porti rispetto per chi crede ancora in una società dove non prevalgano i prepotenti e gli interessi privati a danno di quelli collettivi. Se ne faccia una ragione..su

    RispondiElimina
  8. e ULTIME NOTIZIE!!!
    dall'XI circoscrizione, il grande Catarci (SeL) presidente della circoscrizione fa abbattere merdosi cartelloni e va allo scontro col Comune complice che li aveva autorizzati!!!
    leggetevi l'articolo fresco fresco su Repubblica.it cliccando sulla pagina di Roma(vede sig. Anonimo la nostra malattia sta diventando contagiosa...:))) CATARCI 6 UN GRANDE

    RispondiElimina
  9. Catarci è uno dei pochi presidenti di municipio degni di questo nome!!!!

    RispondiElimina
  10. Che bello il primo commento (ovviamente anonimo), sembra proprio uno di quegli avvertimenti amichevoli tipo "che bei figli che hai, speriamo che non gli succeda mai nulla di male".

    Bella gente, non c'è che dire.

    RispondiElimina
  11. Ma tommygun malimortacci tua...scusa i termini ma non solo mi dai del mafioso ma che sto minacciano tonelli.
    Mo ascolta replicami un'altra volta cosi e ti denuncio ....altro che minacce !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  12. Il mio intervento non era sulla sostanza della battaglia ma su tv , unesco ecc. (ho fatto anche il commento 4 ed infatti sessorium mi ha risp al 5 ). La metodologia.
    SOno anonimo ? vome il 70% degli utenti mentre gli altri 30% usano nick fasulli. Firmati nome e cognome e ti seguo a ruota !
    Poi se sessorium non voleva gli anonimi poteva rendere obbligatoria l'iscrizione.

    RispondiElimina
  13. Ma chi voi denuncià.. (APA fa scola..)anonimo datte pace e lasciace lavorà. E sta tranquillo semo pronti pure a spojacce per far finire questo Scempio.
    Datte pace, pisè, e le battutine dercazzo valle a fà da n'antra parte, in mezzo ai babbuini allo zoo te piace?

    RispondiElimina
  14. chiedo scusa a tommygun...ho appena visto il suo sito e ho capito....che soggetto !

    RispondiElimina
  15. ecco il link all'articolo http://roma.repubblica.it/cronaca/2010/03/17/news/cartelloni_abusivi_abbattuti-2717485/

    buoni ragazzi buoni. non reagite alle provocazioni (vere o fraintese) anonime..

    RispondiElimina