venerdì 26 marzo 2010

Qualcuno faccia qualcosa.

E comunque, anche se si riuscisse a togliere il catafalco, non esistono in nessuna parte d'Europa edicole così...

19 commenti:

  1. oltre i confini della realtà...

    per segnalarne un'altra: stanotte hanno montato un cartellone davanti all'ingresso del cinema barberini, tra le due uscite della metro, che quasi tocca la tettoia del cinema..

    qualcuno faccia qualcosa!!!

    RispondiElimina
  2. Noi dobbiamo fare qualcosa!
    Non lo hai ancora capito?
    La mafia cartellonara ha avuto la garanzia del bottino pieno nella guerra contro Roma e la sua bellezza.
    Possiamo scrivere mille lettere (lo faccio anch'io..da mesi), inviare foto, protestare..
    Servirà a ben poco..
    Hai letto che il comandante dei Vigili ha impedito la partecipazione dei suoi sottoposti allo smantellamento dei cartelloni nel parco dell'Appia Antica? Ti rendi conto che Piazza Barberini ospita capolavori di Bernini?
    Dico..ti rendi conto con quale banda di delinquenti abbiamo a che fare?
    Sono spalleggiati, tollerati, coccolati da chi dovrebbe proteggere Roma e la sua bellezza incomparabile. Tutti quelli che scrivono qui devono PRENDERSI LA RESPONSABILITA' DI FARE QUALCOSA DI PRATICO. Collaborare alle iniziative, boicottare le merda cartellonara,scrivere ai giornali esteri inviando anche foto. Non possiamo smuovere le acque in 5 persone..

    RispondiElimina
  3. La giungla! Grazie Alecazzo per averci regalato questa roma sudamericana. Roma pentacampeao!

    RispondiElimina
  4. Certo scriviamo ai giornalisti europei, è l'unica via per uscirne dato che a questo sindaco di merda che ci troviamo non muove un dito neanche se gli piantano un cartellone in culo.

    RispondiElimina
  5. Intanto invitiamo tutti i nostri conoscenti a NON votare POLVERINI. Un piccolo passo....

    RispondiElimina
  6. Rega, che palle che siete....

    RispondiElimina
  7. Ma non posso allontanarmi un attimo che via di val tellina (dove abito) finisce sul blog?? chi ha fatto la foto mi ha preceduto! stò preparando anche quelle della adiacente piazza forlanini!! negli spartitraffico vicino al MòMò sono sorti 10 cartelloni! un paio sono giganteschi!! bene bene...chi è il vicino di casa che ha fatto la foto? :)

    RispondiElimina
  8. mo pure l'edicole? son sai più che scrive tonè!

    RispondiElimina
  9. Non je toccate l'AleDanno e la sua base elettorale di furbetti miserabili all'anonimo troll.

    Evasori, cartellonari, abusivi, corrotti, topi telelobotomizzati e violenti...la stessa bella ggente che fa maggioranza vigliacca a Berluscopolis (FU Italia)

    RispondiElimina
  10. al tizio che dice che siamo delle palle vorrei dire che invece siamo persone e cittadini che hanno a cuore la propria città e la legalità e che non pagano le tasse per vedersi scavalcati e sbeffeggiati da furbi e furbetti che violentano le regole per il proprio sporco interesse e oltretutto non sanno manco dove sta di casa la comunicazione pubblicitaria ma sanno come raggirare le regole con la complicità di chi lo permette. Noi paghiamo le tasse per avere servizi e decenza e non per assistere allo schifo nel settore delle affissioni come in altri. Alla faccia della destra che predica ordine, regole, decoro, socialità, sono complici dei furbi che girano di notte a rovinare la città periferie in testa. Si rifanno agli ideali della destra sociale??? Se il Duce resuscitasse a questi fascistini da psicanalisi darebbe un bel calcio nel culo!

    RispondiElimina
  11. SIGNORI E SIGNORE ARRIVANO I 10X3 !!! SI DIECI METRI PER TRE!! dove? ponte salario in prossimità del Prato della signora imbocco pista ciclabile sull'aniene. Vicino a due 4x3 da pomeriggio campeggia un maxi impianto di circa DIECI metri !!! Sulla targhetta c'e scritto PES. Che dice il Sindaco di Roma? Possiamo tutti fare come ci pare? siamo autorizzati? quindi possiamo anche non pagare il biglietto del tram, magari consegniamo un euro di cioccolato al bigliettaio....VERGOGNA lo devono sapere gli architetti che verranno a roma, il Sindaco che vuole abbattere l'Ara Pacis e al suo posto metterci un bel maxicartellone con finto orologio cosi è piu carino....Va be che un suo collega di partito certo nicola illuzzi del pdl ha i cartelli elettorali piazzati sui pali Acea sulla Salaria, a via bari, piazza lecce, viale dell'università...L'acea ha riscosso soldi per questo servizio? Io di certo non lo votero'!
    Carlo

    RispondiElimina
  12. La destra romana è un'accozzaglia di bovari con le mani sporche di sugo.

    RispondiElimina
  13. Non perdete tempo a rispondere al troll..porello! Prepariamo bene l'intervento dell'8 e 9 aprile. Invito tutti, e sottolineo tutti coloro che scrivono qui a PARTECIPARE.
    Non basta più incazzarsi e postare foto del Grande Scempio. Bisogna AGIRE CON AZIONI DI PROTESTA NON-VIOLENTE: attaccate volantini sui cartelloni, foderateli di carta igienica, scriveteci sopra..insomma datevi da fare!!
    Io lo faccio da tempo.
    Cartellonia delenda est

    RispondiElimina
  14. ma che fai Fitz? te fai solo chiacchiere, sei il solito della serie "Armiamoci e PARTITE!"

    RispondiElimina
  15. @ Anonimo: trovati un altro hobby. Hai provato con il sesso?

    RispondiElimina
  16. il volantino sul mega cartellone serve a poco non lo vede nessuno, meglio scriverci sopra con vernice spry: ABUSIVO

    RispondiElimina
  17. Anonimo allora compra la bomboletta a agisci.
    Fatti una passeggiata sulla Via Olimpica, tra le due parti di Villa Pamphili..(Da Piazza del Bel Respiro)poi dimmi se i volantini A3 attaccati sui cartelloni non si vedono. Va tutto bene..l'importante è AGIRE!

    RispondiElimina
  18. Minchia, andate a vedere a Via Ramazzini! Chi è stato??? :D

    RispondiElimina
  19. Anonimo..dopo Via Ramazzini ci sono tanta strade massacrate che aspettano un "intervento"
    di chi non ne può più del Grande Scempio.
    Puoi fare qualcosa anche tu?

    RispondiElimina