mercoledì 16 giugno 2010

E' una nostra impressione o qualcuno c'ha marciato con il cambio?


9 commenti:

  1. Sarà un problema di zoom...
    Ale77

    RispondiElimina
  2. non avete capito: è una ricollocazione.
    si toglie il precedente cartellone abusivo e si ricolloca uno più grande!

    RispondiElimina
  3. ma è autorizzabile un cartellone in un posto del genere ? e dietro passa la tramviaria ?
    boooooooo

    RispondiElimina
  4. si bravo e il cartellone abusivo tolto a sua volta lo si ricolloca in un'altra zona di roma al posto di altro cartellone che si ricolloca pure lui!!!!!!!!!!!! Speriamo che il magistrato ricollochi pure l'autore dello scempio, tal BordoniCartelloni.

    RispondiElimina
  5. BORDONI SCAPPA A SANTO DOMINGO

    RispondiElimina
  6. ALEMANNO E BORDONI AVETE TRASFORMATO ROMA IN UN CACATIOIO !!!! ANNATEVENE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Mc Daemon

    RispondiElimina
  7. Un cacatoio con la pubblicità "spurgo fogne pulisco cantine" su tutte le pareti.

    Che bello.

    RispondiElimina
  8. Questo è un pezzo della circonvallazione gianicolense, angolo via Jenner. Lì dietro c'è piazza San Giovanni di Dio: è oggi una piazza oramai ridotta in cuscino puntaspilli per OGNI GENERE DI CARTELLONE. Dalle pubblicità 1x1 parapedonali ai mega impianti, c'è di tutto.

    Uno schifo assoluto.

    M'auguro che la Magistratura faccia chiarezza.

    RispondiElimina
  9. Domanda da ignorante (senza ironia): in una aiuola spartitraffico CON VERDE, al di là del caso particolare, il regolamento comunale, le sue deroghe eccetera eccetera, cosa prevedono su un eventuale indirizzo "cartellonistico"?

    RispondiElimina