lunedì 28 giugno 2010

Se vedete accrocchi simili...


Vi ricordate, qualche giorno fa, quando vi abbiamo mostrato gli immondi catafalchi SCI su Corso di Francia? In piena zona vincolata? A impallare la vista dei monumenti ai caduti offendendo la nostra storia, il nostro passato, la nostra dignità?
Ebbene Cartellopoli è in grado di documentarvi la situazione precedente. L'attimo immediatamente prima. Quando i cartellonari in questione, ancor prima di aver piazzato l'inguardabile pannello, avevano già distrutto il marciapiede su indicazione e autorizzazione non si sa di chi.
Allora imparate: quando vedete cose tipo questa organizzatevi nottetempo, intervenite, boicottate, gettate cemento nei buchi. Insomma fate qualcosa, altrimenti al posto di quei due buchi nascerà qualcosa di molto, molto deturpante.

4 commenti:

  1. riguardo alle edicole...

    http://www.urloweb.com/notizie/cronaca-di-roma/2381-cartelloni-bordoni-qiniziate-questa-mattina-le-rimozioni-sulle-edicoleq.html

    RispondiElimina
  2. La foto é stata scattata la mattina del 10 giugno e mostra i fori di ancoraggio predisposti il giorno prima per l'impianto della S.C.I. che ho visto personalmente installare all'ora di pranzo dello stesso 10 giugno e che ho immediatamente fotografato e denunicato il giorno seguente con la segnalazione pubblicata su Cartellopoli nel post precedente a questo.

    RispondiElimina
  3. Bordoni fa ridè le galline!
    Questa è la serietà di questo individuo ?
    E davvero non si vergogna nemmeno un pò di aver ridotto così quella che era la città più bella del mondo ?

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  4. Tra via Nadi e via De Coubertin ho visto stasera il medesimo "accrocco", scandalosamente di nuovo accanto al palazzetto dello sport di Nervi..vedremo nei prossimi giorni che succede..

    RispondiElimina