giovedì 15 luglio 2010

Conigli !!!




Tanto lo sappiamo che ci leggete, razza di conigli, codardi, cagasotti da record planetario. Paura eh? Di giorno leoni e di mattina coglioni. Facile imbrattare i muri dei palazzi privati -magari storici, magari restaurati con duri sacrifici delle famiglie dei condomini-, facile imbrattare tutti i beni pubblici, addirittura i segnali stradali (mettendo a repentaglio la vita del prossimo), addirittura le paline dell'autobus. Facile imbrattare tram e metropolitane.
Meno facile, evindentemente, intervenire sui cartelloni. Quelli sono sacri? Quelli non sono superfici appetibli? Quelli sui cui le mafie fanno affari milionari non si toccano. E allora eccoli, i nostri impavidi writer: si limitano a sfiorare i supporti, ma sulla pubblicità... su quella mai.
Avete 100mila nuove lavagne per il vostro vandalismo d'accatto. E ancora continuate coi monumenti? E ancora continuate coi palazzi? E ancora continuate con le scuole, le cabine telefoniche, i vagoni dei treni?
Ma non vi vergognate? Avete la Camorra sotto mano, da colpire, e ve la pigliate con la povera gente che magari non ha i soldi per mandare la figlia in gita scolastica, perché la rata di condominio questo mese incorpora le centinaia di euro per ripulire la facciata.

Siete la peggiore feccia della società. Almeno fin quando non vi deciderete a colpire chi sta imbrattando la città, annullandone la forza commerciale.

15 commenti:

  1. Bravissimo un commento giustissimo, la penso come te. Sono dei falliti, persone inutili, ignoranti, poveracci. Potrebbero fare qualche cosa di veramente utile, e sarebbe la sola cosa buona di una vita di fallimenti. Potrebbero imbrattare tutti i cartelloni ma vedi quanto sono deficenti, scrivono sui pali... che decelebrati.

    RispondiElimina
  2. Il gonadino che crede di essere un eroe perchè "colpisce" bus, scuole e mezzi AMA, solo perchè pubblici ed indifesi, ben si guarda da imbrattare la robba malavitosa che rispetta da buon verme suddito italiota

    RispondiElimina
  3. Da tempo si udivano sinistri scricchiolii..
    la montagna del degrado, della stupidità, della rabbia cieca, del malaffare,delle cricche, della malavita ormai al governo,santificata anche da squallide fiction che esaltano gli "eroi" della banda della Magliana, è precipitata di colpo sommergendo la bellezza così abbondante nella nostra città.I cartellonari sono la soldataglia a cui è stato garantito il diritto al saccheggio e allo stupro..come i marocchini in Ciociaria. In quale posto del mondo che si autodefinisce società avanzata la gente subirebbe un massacro di queste proporzioni senza scendere in piazza gonfiando di botte i cartellonari? L'Italia è un paese MORTO e le bande criminali si accordano per spolpare la preda che si chiama patrimonio pubblico.
    Avanti coi 6x3 a Cecilia Metella!!

    RispondiElimina
  4. "Avanti coi 6x3 a Cecilia Metella!! "

    non lo sussurrare nemmeno...

    a BANANAS CITY gli ignavi sudditi telelobotomizzati bianchicci e dall'occhio vitreo davanti ai condizionatori
    1 (aria-per il freschetto SignoraMia)
    2 (video-per occupare lo spazio vuoto intercraniale
    potrebbero gioire perchè finalmente si "valorizzerebbero quei soliti 4 sassi"

    (testuali parole di Consigliere Municipale già Forzitaliota, poi Casinaro e adesso PD (sì, sì senza L)

    RispondiElimina
  5. GRAFFITI + CARTELLONI + BANCARELLE = ROMA

    RispondiElimina
  6. Les io aggiungerei cartellini vendesi affittasi, locandine, sticker dei traslocatori/trasportatori/pulitori/fabbri/esperti di computer/idraulici/tuttofare/lanimadelimortacciloro ecc...

    RispondiElimina
  7. http://www.urbantrash.net/forum/viewtopic.php?f=10&t=384

    RispondiElimina
  8. COLATONA DI STERCO SUI CENTRI STORICI:

    http://roma.repubblica.it/cronaca/2010/07/15/news/lazio_la_nuova_colata_di_cemento_le_mani_sui_centri_storici-5595573/

    RispondiElimina
  9. Guardando l'ultima foto mi chiedo: ma chi lo guarderà mai un cartellone piazzato su una strada chiusa a parte qualche decina di residenti? Davvero c'è qualcosa di troppo strano..metterli così, tanto per metterli?
    Ma un'azienda spende soldi per essere pubblicizzata su una via appartata e chiusa??
    Bohh!!?? Cos'è..incapacità, stupidità,cecità amministrativa, vandalismo puro?
    Non trovo risposte

    RispondiElimina
  10. La protesta è montata si è varcato il limite, l'informazione sui blog galoppa. Le prossime elezioni si giocheranno sulla ripulitura di Roma.
    Via per sempre questi parassiti!!!

    RispondiElimina
  11. Colatona di cemento grazie a Ciocchetti il tirapiedi di Casini sposato con Azzurra Caltagirone (famiglia di costruttori). Ecco la ricetta della camorra per uscire dalla crisi.

    RispondiElimina
  12. Una nuova casa anche perchè. DAVANTI AL PANTHEON. Prefabbricato Anemone, bilo 100mila euro, con piscina sul terrazzo!

    RispondiElimina
  13. ALEMANNO HAI ROTTO IL CAZZO! DI' AI TUOI SGHERRI DE FINILLA CO 'STI CAZZO DE CARTELLONI! FUORI DAI COGLIONI

    RispondiElimina
  14. NUOVO MAXI IMPIANTO IN FASE DI COLLOCAZIONE : SONO SPUNTATI STAMANE I DUE PALI DI ACCIAIO V.LE CRISTOFORO COLOMBO DIREZ. CENTRO PRIMA DI VIA GROTTA PERFETTA.
    ORA STA PER ESSERE OSTRUITA ANCHE UNA DELLE POCHE AREE VERDI RIMASTE FRUIBILI ALLA VISTA DALLA CRISTOFORO COLOMBO.
    OCCORRE PORTARE ALEMANNO E BORDONI ALLA CORTE DEI CONTI PERCHE' PAGHINO DI TASCA PROPRIA TUTTO IL MALE ED I DANNI CHE STANNO FACENDO A ROMA E ANOI TUTTI. DEVONO PAGARE!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina