mercoledì 7 luglio 2010

Neppure un angolo di Monteverde, si salva...



marciapiede di Via G. Carini quartiere Monteverde Vecchio (allego foto prima e dopo stato dei luoghi). Il cartellone oltre a deturpare uno degli angoli più belli di Monteverde Vecchio impedisce il libero camminamento sul marciapiede, lo stesso era stato da poco ristrutturato.
Vi prego quindi di intervenire con urgenza, per la rimozione dello stesso e vi prego di attivarvi per il ripristino dello stato dei luoghi.
Cordiali saluti.
Mauro Cortellazzi

Inviata a segnalazioniaffissioni@comune.roma.it, polmunicipalecallcenter1@comune.roma.it, sindaco@comune.roma.it, cartellopoli@gmail.com, pres16@comune.roma.it

14 commenti:

  1. Allucinante. Ma il gestore del Grand Hotel Gianicolo cosa aspetta a spezzare quel cartellone e a buttarlo in malo modo sul marciapiede dopo avergli dato fuoco?

    RispondiElimina
  2. BLOCCATE LE INSTALLAZIONI SUBITO!!!!!

    RispondiElimina
  3. Bordoni appeso a testa in giù!

    RispondiElimina
  4. ANIMALI, giù le zampe da Roma! E lavatevi

    RispondiElimina
  5. Sono d'accordo BLOCCO IMMEDIATO DI TUTTE LE ISTALLAZIONI.

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  6. che vergogna, e poi è perpendicolare alla strada, voglio dire, le macchine ci passano accanto e i guidatori possono leggerlo solo girando la testa di 90 gradi!
    -provoca disattenzione e quindi incidenti
    -è illeggibile ma deturpa

    grazie Bordoni e Alemanno, ogni giorno ci ricordate quanto contribuite al bene della città.

    RispondiElimina
  7. Ho inviato la email anche al direttore dell'Hotel gianicolo chiedendo di far scrivere dal proprio legale.

    RispondiElimina
  8. Anonimo, quell'impianto è perpendicolare si, ma si trova subito dietro a una curva.

    RispondiElimina
  9. Ultime notizie:
    gli immondi cartelloni piazzati senza ritegno davanti al Parco delle Tombe della via Latina SONO STATI RIMOSSI!
    Un'altra vittoria del nostro movimento!
    CARTELLONIA DELENDA EST!

    RispondiElimina
  10. E ADESSO SEGHIAMOLI TUTTI!

    RispondiElimina
  11. Continuare con l'imbrattamento con la scritta rossa ABUSIVO ha un impatto visivo di grande importanza.

    RispondiElimina
  12. Riprendiamoci Roma, e allora è ancora più pericoloso!

    RispondiElimina
  13. Non accettiamo questo scempio e l'abusivismo.
    Ribelliamoci all'inciviltà dilagante e facciamoci sentire !

    RispondiElimina
  14. Anonimo, ribelliamoci pure. Scrivici e unisciti a noi.
    cartellopoli@gmail.com

    RispondiElimina