sabato 31 luglio 2010

Zone un tempo pregiate. Chi ha trasformato Piazza Esedra in una bacheca della malavita?



Continuano ad installare. Ogni notte e ogni mattina presto. Piazza Esedra, uno dei posti più incredibili del mondo. Con la fontana del Rutelli, con un impianto termale clamoroso ove Michelangelo ha realizzato una basilica. con un palazzo maestoso ottocentesco che sale su, in verticale, sfruttando le esedre (da qui il nome) delle terme stesse, con un grand hotel mitologico, immaginato da Ritz in persona.

La stanno completamente recintando di cartelloni osceni, ne stanno completamente crivellando i maciapiedi ed i lastricati. La stampa internazionale dovrebbe fare uno scandalo, giornalisti: sappiamo che leggete Cartellopoli, cosa aspettate? Una mafia unica al mondo e scandalosa si sta divorando viva Piazza della Repubblica, a Roma, in Europa. Laddove non dovrebbe esserci neppure l'idea di un cartellone pubblicitario. Si sta facendo un danno che potrebbe risultare irreparabile negli anni e nei decenni prossimi. Si stanno facendo fare milioni di guadagno illecito a ditte che non esistono, che non hanno dipendenti, che si presentano con dei prestanome, che non sono perseguibili, che non pagano tasse, non pagano multe. E voi tacete?

Una inchiesta, clamorosa, della stampa internazionale potrebbe rappresentare la svolta vera per questa battaglia. Chi si piglia la responsabilità di tacere?

2 commenti:

  1. OGGI ABBIAMO TOCCATO L'APICE:

    NUOVO CARTELLO 1x1 ABUSIVO PIANTATO AI PIEDI DEL PALATINO, ALL'INCROCIO TRA VIA DEI CERCHI E VIA DI SAN GREGORIO.

    Vi prego andatelo a vedere: E' DA FOTOGRAFARE IN PRIMO PIANO CON LOSFONDO DEL PALATINO!!

    Dove siamo arrivati ??!!!!!

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  2. Il Paese di Pulcinella

    RispondiElimina