sabato 28 agosto 2010

Esticazzi se il cecato dà 'na capocciata...


Guardate dove vinisce il percorso per i non vedenti... Siamo sotto il viadotto di Corso Francia.

12 commenti:

  1. da denuncia !!!

    li mortaxxi loro

    RispondiElimina
  2. Resistenza Attiva28 agosto 2010 09:14

    Da adagiare subito al suolo... Come quello all'uscita della metro a Lepanto.
    Ma è possibile che non ci siano volontari??

    RispondiElimina
  3. Rifare la foto di giorno e metterla sui cartelli di protesta della manifestazione!

    RispondiElimina
  4. Una banda di laidi, sordidi, scaltri, ignobili, infami cartellonari. Con l'onta per tutta la città di questa Amministrazione che li appoggia deludendo anche chi inconsapevolmente li votó. A CASA!

    RispondiElimina
  5. Buttare giù questa vergogna sarà un atto di giustizia nei confronti dei ciechi.
    Che ne pensa l'on. Guidi?
    Mandiamogli foto per e-mail, magari servirà a poco, visti i precedenti (parole..soltanto parole..)ma almeno nessuno potrà sostenere che non erano stati chiamati a far valere il loro compito istituzionale

    RispondiElimina
  6. Sono dei luridi laidi, gente gretta che se ne infischia della città e del prossimo.

    IMBRATTARE,DETRURPARE,DENUNCIARE.

    RispondiElimina
  7. Questi porci pensano di poter fare col territorio quello che vogliono: lottizzazioni agli amici, pubblicità illegale ora sanata e diventata legale, proliferazione di palette e paletti x bus turistici ( e dire che i tour per i turisti ci sono sempre stati, ma che sono sti pali cacatori in giro ? ) Mercatini proliferati ovunque e diventati veri e propri suk.
    HANNO ROTTO LE PALLE ! BORDONI IN GALERA, ma nelle carceri libiche e ALEMANNO RIMPATRIATO IN ROMANIA.

    RispondiElimina
  8. mandare questo tipo di foto all'On.Guidi delegato del sindaco per i problemi degli handicap. Ha gia protestato duramente tempo fa anche perchè è anche lui un portatore di handicap e sa cosa vuol dire!!! l'emal la trovate sul sito del Comune di Roma alle pagine degli Handicap H comune.
    carlo

    RispondiElimina
  9. L'autore della foto può indicare con precisione dove si trova precisamente il cartellone?
    Vorrei rifare la foto di giorno per inviarla a Guidi e ai quotidiani, adeguatamente commentata.
    Grazie

    RispondiElimina
  10. Sotto il Viadotto di Corso Francia praticamente. A due passi dal nuovo mercato di Ponte Milvio.

    RispondiElimina
  11. Un cartellone era stato montato così sulla mia via: sul percorso tattile per ipovedenti.

    E' stata chiamata la polizia municipale ed è stato "ricollocato" 30 centimetri a sinistra, poiché risultava regolarmente autorizzato (sulla mia via i cartelloni, STRANAMENTE, sono passati da 5 a 2...In controtendenza con quanto succede nelle altre vie). C'è però da dire che si è trattata di "selezione naturale". Anni fa' arrivò una tormenta di vento che ne fece cadere a terra 2.

    RispondiElimina
  12. Andate a vedere la pagina odierna di Repubblica.it,pagina di Roma. Oggi invierò le foto anche alle associazioni che si occupano della difesa dei diritti dei non vedenti.Fatelo anche voi! Bombardate di fax ed e-mail l'on. Antonio Guidi, Bordoni e Paciello..FATELO!!!
    Cartellonari maledetti non vi daremo tregua!

    RispondiElimina