lunedì 23 agosto 2010

Scrivere a Bordoni. Prima della fine di agosto dovete farlo tutti


Nonostante le proteste, gli articoli di giornali, iniziative di comitati, con il più totale disprezzo verso la comunità e nel totale disinteresse dell'Amministrazione Comunale vengono orma piantati nella notte tre cartelloni insieme uno a fianco dell'altro (Via della Magliana) dove già ce ne sono a decine. Fino a qualche tempo fa ne mettevano solo due per volta, adesso tre, prossimamente? Le strade sono ormai una schifosa interminabile distesa di cartelloni pubblicitari.
E' una situazione indegna di una città civile. L'Assessore Bordoni è ormai entrato nella storia di Roma, nei libri verrà ricordato come colui che permise una delle tante forme di degrado della Capitale. Se i cartelloni fossero alberi Roma sarebbe una piccola Amazzonia
Massimo Veronesi

inviata a davide.bordoni@comune.roma.it il 18 agosto 2010


Mentre la S.C.I. continua indisturbata (anzi, incoraggiata) a massacrare davvero tuta la città, pubblichiamo volentieri questa lettera che il nostro lettore Veronesi Massimo ha spedito all'assessore Bordoni, vero responsabile del più terrificante sacco di Roma che si ricordi a memoria d'uomo nell'evo moderno. L'uomo che difende strenuamente la mafia dei cartelloni, l'uomo che cura gli interessi della malavita delle bancarelle, portatrici di un degrado sconosciuto a qualsiasi città, l'uomo che sa solo fare distinguo ("eh ma forse mica li possiamo spostare") quando si tratta di parlare del crimine camorristico dei camion-bar, l'uomo insomma che sta dimostrando -ma speriamo di essere ben presto smentiti- di riuscire a fare politica solo con i voti della teppaglia che sta divorandosi la città.
Perché pubblichiamo questa lettera? Per invogliare tutti voi -e, credeteci, siete tantissimi- a fare lo stesso. Scrivete all'assessore, fategli scrivere, sommergetelo di indignazione, mettete sempre in copia anche la mail del sindaco, però. Bordoni ha ragione a regalare la città alla 'Ndrangheta dei cartelloni se poi nessuno protesta, ha meno ragione, invece, se c'è in città una vera opinione pubblica di qualità che fa sentire il suo peso, che inchioda i politici di fronte alle loro responsabilità in questo caso criminali e che reclamano ogni giorno di più l'intervento della magistratura. Fatelo, fatelo, ancora fatelo. Siamo centinaia, se ciascuno di noi parla ad un amico possiamo diventare migliaia e moltiplicarci ogni giorno. Svegliamo le tante persone per bene che vivono in questa città. Facciamogli vedere -visto che hanno gli occhi annullati da lustri e lustri di vita nell'immondizia- cosa sta capitando a Roma. Pensate a voi: uno o due anni fa avevate mai 'visto' la situazione dei cartelloni? Ci avevate fatto caso che c'era una terribile mafia in città che occupava suolo pubblico (e il nostro sole, il nostro cielo, la nostra dignità, il nostro panorama quando apriamo la finestra) rubandoselo per se e per fare un sacco di soldi? Ebbene aprite gli occhi anche agli altri e contestualmente fate sentire tutto il vostro peso di elettori ai mediocri amministratori che ci sono taoccati.
Chissà se alla ventesima lettera sul tenore "sono un elettore di destra, ma mi sto davvero vergognando di avervi votato" qualcuno inizi a capire che sta sbagliando di grosso e sta perdendo decine di migliaia di voti di consenso !?

9 commenti:

  1. uffa ma come siete noiosi ma che fastidio ve danno due cartelloni in + mamma ke gente noiosa passate la vita a cancellare graffiti a staccare manifesti a scrivere sui cartelloni mazza non c'avete proprio un cazzo da fa' eh?

    RispondiElimina
  2. E tu che ce fai con quell'inutile accessorio chiamato cervello?

    (E poi chiudi quella bocca semiaperta da ebete, che la bava che cola fa comunque schifo....)

    RispondiElimina
  3. A proposito di camion-bar, da un po' di giorni ne e' spuntato uno davanti al Policlinico, su viale Regina Elena. E' parcheggiato sulla carreggiata, che viene cosi' ridotta ad una sola corsia... che tristezza!

    RispondiElimina
  4. Concordo con l'ironia del primo commento. Non cade nel vostro trabocchetto delle offese e delle minacce e questo vi fa impazzire.......! Siete solo noiosi, ne violenti e ne pericolosi. Mi fate sbadigliare ! AAAAAAAAAAAHHHHHHHHHHHHHHH !

    RispondiElimina
  5. Prima o poi cartellonaro zingaro la pagherai cara.

    sono un elettore di destra ....mai più queste merde!!

    RispondiElimina
  6. confrontate con streetview di google roma con le altre città del mondo...

    RispondiElimina
  7. aggiungo ancora guardate con streetview chicago ad esempio: centro e periferia; da non crederci cartelloni zero!!!! chicago Stati Uniti, siamo ai livelli dell'amministrazione di Pietro Giubilo!!!!

    RispondiElimina
  8. Barcellona ha ZERO cartelloni pubblicitari...

    RispondiElimina