sabato 7 agosto 2010

United Against Degradation

Travel + Leisure Magazine

I wanted to tell you the real situation in the city of Rome. Roman citizens fail to understand how Rome in this period can climb the rankings of your own liking, if the citizens of Rome fighting a daily battle against neglect, and degradation.

www.romafaschifo.com

http://riprendiamociroma.blogspot.com/

www.cartellopoli.com

Sincerely
Mauro Cortellazzi



Possiamo dire che ci vorrebbero centinaia e centinaia di lettere come questa a tutta la stampa internazionale con link, foto, video invitandoli a parlare. Per salvarci? Lo possiamo dire? L'abbiamo detto!

8 commenti:

  1. Le rimozioni promessi in pompa magna da Bordoni sono in corso da qualche parte oppure si è fermato già tutto ?

    Dobbiamo sapere se siamo stati presi per il culo ancora una volta da quell'individuo!!

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  2. Lets publicize the real situation in Rome to all available main international media!

    RispondiElimina
  3. Le pseudo-rimozioni, goccia nel mare del grande scempio di Roma, fanno parte di una messa in scena strategico-mediatica scattat insieme ai falsi servizi del tg5 e degli articoli di alcuni giornali compiacenti.

    Qualsiasi cittadino con neuroni funzionanti può constatare come il sacco di Roma ad opera dei nuovi barbari fuori e dentro il Campidoglio continui lucrosamente alla grande, nell'ormai massacrata periferia come nel goloso centro storico.

    RispondiElimina
  4. Molti indirizzi da raggiungere:

    http://www.stampa-estera.it/index.php?page=soci

    RispondiElimina
  5. Qualcuno lo diceva per scherzo ma Alemanno il "dente d'oro" lo vince per davvero...

    http://www.ilgiornale.it/roma/nomadi_alemanno_nomina_rom_suo_delegato/28-07-2010/articolo-id=463955-page=0-comments=1

    RispondiElimina
  6. Legione Monteverde7 agosto 2010 19:13

    Lo dico sul serio ragazzi proponiamo ad Alemanno il riconoscimento DENTE D'ORO per aver contribuito alla proliferazione dei cartellonari e dei bancarellari.

    ALEMANNO PRINCIPE DEI ROM VINCE IL PREMIO DENTE D'ORO

    RispondiElimina
  7. Resistenza Attiva7 agosto 2010 19:49

    La stampa estera ha cominciato:

    http://roma.repubblica.it/cronaca/2010/08/07/news/il_sito_del_wall_street_journal_roma_offesa_dai_graffiti-6136569/

    RispondiElimina
  8. ecco oggi su Repubblica:

    Il sito del Wall Street Journal
    "Roma è offesa dai graffiti"
    Il giornale americano denuncia lo stato di degrado della capitale. "Turisti delusi quando si trovano davanti ai muri imbrattati". Ricordata l'iniziativa dei diplomatici Usa che hanno fatto i volontari per ripulire parti del centro storico.

    si dice anche che l'ordinanza di Alemanno ha in sostanza fatto ridere graffitari e vandali.Aggiungo io che un Sindaco che autorizza lo scempio delle affissioni in atto a Roma poco può parlare contro lo scempio dei graffiti. Sono entrambi vandali.
    Carlo
    p.s. mandiamo al sito del giornale americano tante immagini significative del degrado cartelloni e della mafia che ci sta dietro...

    RispondiElimina