mercoledì 25 agosto 2010

Via Nazionale come una specie di circotogni


In attesa di compiere il doverosissimo -dopo averlo fatto a Via Veneto- censimento dei ridicoli-cartelloni-orologio lungo tutta Via Nazionale (si accettano scommesse) e sempre nell'attesa di comunicarvi ufficialmente (ci sono volontari per mettersi a lavoro?) la percentuale di orologi che effettivamente segnano un orario quantomeno coerente con l'ora effettiva, vi mostriamo questa chicca. Avete notato?

12 commenti:

  1. Sarà un orologio astronomico...

    RispondiElimina
  2. Ma è il Tram 8 che disturberebbe "il decoro" ....

    Firmato ,

    Tredicine, Bordoni, AleDanno.

    La triade decorativa (ognuno il suo settore)

    RispondiElimina
  3. Ahahaha, un orologio di Salvador Dalì!

    RispondiElimina
  4. che bell'esempio di Decoro urbano !!!! che classe, che raffinatezza...complimenti al Sindaco e alla sua giunta. Lo slogan prima delle elezioni era ROMA CAMBIA, appunto è cambiata IN PEGGIO.
    Vergogna, avete preso per i fondelli la gente.

    RispondiElimina
  5. Roma cambia grazie al Rom Gianni Alemanno

    RispondiElimina
  6. Imbrattare sempre i cartelloni

    RispondiElimina
  7. CAMBIA ROM, NON RIVOTARE ALEMANNO.

    RispondiElimina
  8. Bordoni vende i Rolex falsi ai cancelli di Ostia

    RispondiElimina
  9. LE ASSOCIAZIONI CHE SONO STATE A PARLARE CON BORDONI E POI SPUTTANATE SUI GIORNALI GOVERNATIVI E SULLE TV DEL PREMIER COME ALLEATE DI BORDONI, SE HANNO UNA FACCIA E DUE PALLE LA PROSSIMA VOLTA CHE VANNO DALL'ASSESSORE DEVONO CHIEDERGLI DI DIMETTERSI.

    RispondiElimina