martedì 21 settembre 2010

E finalmente nel 2012 il Gran Premio dei Rom


No, no, non avete letto male. Proprio dei Rom. Perché? Ma guardate come è stata preparata la monoposto che gareggerà sul circuito cittadino dell'Eur. Cliccate, ingrandite e godetevi l'ennesima meravigliosa caricatura di Ale77.
Per la serie: ci avete massacrato la città, ma ogni tanto troviamo lo spirito per ridere anche noi.

7 commenti:

  1. splendida, da inviare subito ed in massa a alemanno, bordoni e paciello oltre che a montezemolo.

    RispondiElimina
  2. Roma, 14 settembre 2010
    AFFISSIONI: RIMOSSI IMPIANTI IRREGOLARI
    TRA PIAZZALE EDISON E CRISTOFORO
    COLOMBO
    Quaranta cartelloni pubblicitari irregolari sono stati rimossi questa mattina
    dalle squadre di intervento comunali, coordinate dall’Ufficio Affissioni e dal Nucleo
    del Gssu di Polizia Municipale. Le operazioni di abbattimento rientrano nel piano
    di azione straordinario per il settore affissioni predisposto dall’Assessorato alle
    Attività Produttive con l’obiettivo di raddoppiare le rimozioni degli impianti irregolari
    presenti sul territorio cittadino.
    Gli interventi di oggi hanno interessato Piazzale Edison dove sono stati
    rimossi, tra gli altri, 3 impianti 4x3m, 2 parapedonali, 1 cartellone 1,40x2m, 1
    impianto abbandonato, per poi proseguire lungo Viale Marconi e Via Cristoforo
    Colombo, nell’XI Municipio. Nei prossimi giorni le squadre comunali saranno attive
    anche nel XII e nel XV Municipio.
    “Grazie all’impegno della Polizia Municipale e alle segnalazioni dei cittadini e
    delle associazioni ambientaliste con cui abbiamo dato vita ad un produttivo tavolo
    di confronto – spiega l’assessore alle Attività Produttive Davide Bordoni – stiamo
    individuando le aree sensibili della città dove intervenire in maniera incisiva
    attraverso le rimozioni. Il fine ultimo è intensificare la task force contro
    l’abusivismo pubblicitario in attesa dell’approvazione del Piano Regolatore degli
    Impianti Pubblicitari previsto per la fine dell’anno”.
    Le rimozioni continueranno nelle prossime settimane anche alla presenza
    del sindaco Alemanno e dell’Assessore Bordoni.

    RispondiElimina
  3. ne deduco che il criterio per la rimozione dei cartelloni è quello relativo alla denuncia: se sono oggetto di denuncia da parte dei cittadini, vengono rimossi, altrimenti sti cazzi.

    RispondiElimina
  4. Mitici x la Formula 1.
    Versione Ape la proporrei al posto delle auto blu ai vari assessori !

    Mafie e corruzioni dietro i cartelloni !

    RispondiElimina
  5. Che dice er Mortazza? ...tavolo di lavoro!!! ma se te stamo a n'fama tutti i giorni...ah Buffone la pagherai cara sta mondezza che hai messo su.

    RispondiElimina
  6. Per la Ferrari ci serve un pilota piccolo di statura....che ne dite di Alemanno?

    RispondiElimina
  7. ahahahah capolavoro !
    ma ve l'immaginate una ferrari con la fiancata pitran, invece che (per esempio) santander o petronas ???

    RispondiElimina