mercoledì 22 settembre 2010

Madonnina, pensaci tu...



Noi siamo quasi contenti che questi malefici cartellonari, sul Lungotevere Flaminio, abbiano 'schermato' anche una madonnina. Siamo contenti perché la Madonnina, al più presto, saprà come vendicarsi...

8 commenti:

  1. E' una vera vergogna, comunque mi domando chi abita in quel condominio che cosa aspetta a rimuovere il cartellone ed a buttarlo in mezzo alla strada, che poi venga la municipale a dire che non lo potevano fare.

    RispondiElimina
  2. Ragazzi ma l'APA non era quella società di pubblicità seria che rispettava le regole? come si definivano irreprensibili.

    Questi negano anche il diritto al culto, certo che se ancora dobbiamo chiedere il permesso per un camorrista come Cosentino...ma che cavolo studiate a fa per diventare magistrati?

    RispondiElimina
  3. BORDONI STA SPUTTANANDO IL SINDACO IN TUTTA ITALIA ORMAI, IL BLOG LO LEGGONO ANCHE FUORI ROMA OVVIAMENTE...
    ASSOCIARE IL NOME DEL SINDACO A PAROLE COME CAMORRA, MAFIA, MALAFFARE...NON E'CERTO UN OTTIMO SPOT ELETTORALE. SPECIE SE LE PROTESTE VENGONO ANCHE DA CHI LO HA VOTATO E ORA NON VEDE L'ORA DI TROMBARLO, PER CARTELLONI, CAOS TRAFFICO, DEGRADO, POSTEGGIATORI ABUSIVI E VIA DICENDO....ALTRO CHE SUCCESSORE DI SILVIO... SE NON SI DA UNA MOSSA CACCIANDO CERTA GENTE MANCO IL SINDACO A ROCCACANNUCCIA DI SOTTO...

    RispondiElimina
  4. Io l'ho votato e non vedo l'ora che sparisca ...ritorna in Puglia con la sacra corona unita li stai bene. Sarai ricordato come il sindaco dei Cartelloni abusivi.

    LA MAGISTRATURA ROMANA INTERVENGA !!!

    RispondiElimina
  5. Un sindaco di una incompetenza dimostrata in questi fatti unica, legato a doppio giro con interessi e debiti da saldare. A casa!

    RispondiElimina
  6. Perchè esiste una magistratura a Roma? Non credo esista, perchè se esistesse dovrebbe aprire fascicoli quotidianamente sullo schifo che gira

    RispondiElimina
  7. COSENTINO CAMORRISTA PARLAMENTARE ITALIANO COLLUSO CON LE ORGANIZZAZIONI CRIMINALI.

    RispondiElimina
  8. ssassini, non hanno rispetto per niente. Bisogna vietarli come fanno tutte le città europee!!!

    RispondiElimina