sabato 9 ottobre 2010

Fanno quel che vogliono loro


E il manifestone vecchio? Ma che ce frega, lasciamolo per terra...
Ormai Roma è loro, fanno quello che vogliono.
Raffaello Mascetti

4 commenti:

  1. Allora qui la questione è diversa: abito lì di fronte e ci passo ogni giorno.

    Qualche lettore del blog ha giurato guerra a quel cartellone e ogni volta che attaccano una nuova pubblicità la stacca immediatamente aggiungendo una buona dose di insulti verso la SCI.

    Anzi se ci leggi vorrei esprimere tutti i miei complimenti e tutta la mia solidarietà e chiedergli se può contattarmi in privato per unire le forza nella lotta in zona.

    RispondiElimina
  2. CRESCE L'ESERCITO DEGLI ESASPERATI.

    BENE!!

    NON UN GIORNO DI PIU' SCHIAVI DI QUESTA FECCIA IMMONDA!!!

    ALEMANNO E BORDONI HANNO DISTRUTTO ROMA:

    CLASS ACTION SUBITO E CAETELLONARI IN GALERA!!

    RispondiElimina
  3. Esattamente davanti la fermata metro Valle Aurelia

    RispondiElimina