giovedì 14 ottobre 2010

Teoria e tecniche dei blitz civili



Buongiorno, mi sono permesso di scrivere chiaramente il nome del sito sul foglio A3 che attacco in giro cosi da farlo conoscere a più gente possibile.
Se non è un problema continuo.
Fammi sapere.
Alessandro

***
Altroché Alessandro. Non solo i tuoi blitz sono bene accetti (utilizza pure il nome e il link del nostro blog, che male non gli fa), ma ci auguriamo davvero di cuore che il virus benefico che è in te si diffonda davvero a macchia d'olio.
-Cartellopoli

4 commenti:

  1. Un consiglio: quando attacchi questi a3, copri le marche che si fanno pubblicità sui cartelloni!

    RispondiElimina
  2. Bravo, anche io avevo pensato di fare la stessa cosa.

    RispondiElimina
  3. Pensare ed agire. Ora.

    RispondiElimina
  4. Mafie e corruzioni dietro i cartelloni !

    RispondiElimina