sabato 27 novembre 2010

12 a 0. Un prima-e-dopo al contrario



Speriamo che sia solo l'inizio.
Speriamo che non sia la solita presa per il culo.
Speriamo che i cartelloni tolti non rispuntino tra 2 giorni.
Speriamo che non vengano ricollocati ne a 50 metri da lì ne a 50 km da lì.
Speriamo che le ditte proprietarie vengano radiate.
Speriamo e continuiamo senza sosta a combattere questo schifo.
Avanti cosi.
Ale77

16 commenti:

  1. Il resto del quartiere è falciadiato dai cartelloni, cosa dice il presidente Calzetta?

    RispondiElimina
  2. L'immagine del confronto è commuovente.

    RispondiElimina
  3. Si, anche perchè, come dire "c'è posto per tutti*: riposizionati su altre vie. Prova a proseguire la strada, e vedi che bel quadretto.

    Tolti li? Sì, quasi commovente. E sai perchè? Perchè i tassisti, altra categoria sulla quale stendo un velo pietoso, hanno protestato...

    RispondiElimina
  4. Sono passato lì davanti un'ora fa e sullo stesso spartitraffico ad angolo stazione Laurentina hanno lasciato i cartelloni!

    RispondiElimina
  5. INCREDIBILE SU BASTACARTELLONI

    E' iniziata l'offensiva cartellonara.
    Guardate che è successo in IV Municipio

    RispondiElimina
  6. Legio XI Claudia Pia Fidelis27 novembre 2010 19:45

    Prima il voto contrario alla delibera era solo uno. Ora se ne sono aggiunti altri otto. Io prendo carta e penna così me li ricordo meglio.
    Temo che la lista si allunghi, ma me li voglio ricordare tutti....
    Gliela facciamo noi la prossima campagna elettorale, GRATIS !

    RispondiElimina
  7. 12 cartelloni in meno è sempre un lieto evento.

    Ora 12 alberi in più, nello stesso punto.

    RispondiElimina
  8. Sì ma è ridicolo che non abbiano tolto quelli a 10 metri da lì..

    RispondiElimina
  9. Una città abbandonata a se stessa, la giunta comunale totalmente incapace di governare la capitale d'Italia.

    Dirigenti che hanno studiato alla CEPU!!!

    RispondiElimina
  10. Aspettate qualche giorno e rispunteranno come funghi in autunno. Alcuni sono già spuntati a poche centinaia di metri in piazzale Vita Finzi come riporta un post precedente.
    Calzetta? una mezza calzetta!!

    RispondiElimina
  11. li hanno tolti perchè dovrà passa corridoio del filobus e devono mettere i pali e forse la pista ciclabile, non per attaccare i cartellonari. Ecco perchè quelli vicini sono rimasti e perchè li vedremo sicuramente rispuntare vicino.

    RispondiElimina
  12. Andateli ad imbrattare!

    BASTA CARTELLONI, basta prese in giro

    RispondiElimina
  13. Li hanno tolti causa filobus, non altro.

    Mafie e corruzioni dietro i cartelloni

    RispondiElimina
  14. I cittadini romani devono pretendere tanto dal Comune, dovremmo tutti quanti votare chi fa e non chi promette.

    IL SINDACO ALEMANNO FIANCHEGGIA LE ORGANIZZAZIONI CRIMINALI CHE DEVASTANO ROMA CON I CARTELLONI PUBBLICITARI.

    RispondiElimina
  15. Quando il Boss Alemanno chiama le n'drine romane obedisco.... via i cartelloni OPLA'.

    Alemanno: " levate i cartelloni che dovemo magna coi filobus.."

    RispondiElimina
  16. Guido delle 12.04
    se tutte le persone come te invece di dire da MESI...andate, fate, denunciate..entrassero nella Resistenza forse avremmo fatto passi avanti giganteschi.
    Io credo alla tua indignazione ma renditi conto che purtroppo non basta a cambiare le cose.
    ARRUOLATI anche tu!!!!!!

    RispondiElimina