lunedì 15 novembre 2010

Come si è mosso Orlando Corsetti

E più tardi, su questi schermi, il video "come muore un cartellone", girato dalle troupe di Cartellopoli in quel di Piazza Esedra lo scorso venerdì.

9 commenti:

  1. Ok l'intervista ma almeno ci volete far vedere anche il cartellone che viene rimosso ??

    RispondiElimina
  2. Grande Corsetti!!!!!!

    RispondiElimina
  3. CORSETTI SINDACO DI ROMA!!!!!

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  4. Corsetti, Catarci, De Giusti..esistono ancora politici locali che sanno interpretare la volontà popolare!
    Cartellonari..lo avete capito che non vi daremo tregua?
    Siamo determinati e sorretti dall'indignazione civile!
    Roma tornerà al suo splendore e i vostri catafalchi, i camion bar, le centinaia di bancarelle abusive, gli scempi nel Parco dell'Appia Antica (permessi e tollerati anche dal centrosinistra..), i milioni di adesivi e locandine..saranno spazzati via da un benefico vento primaverile.
    Non ci rassegniamo all'impero della Bruttezza!

    RispondiElimina
  5. Se si candidasse alle prossime elezioni...perchè no ?!

    RispondiElimina
  6. Legio XI Claudia Pia Fidelis15 novembre 2010 16:41

    Le centurie anticartellonare si sono coordinate e stanno già convergendo sugli obiettivi strategici individuati.
    Entra a far parte del cambiamento.
    Diventa protagonista del recupero dell'urbe.
    Arruolati anche tu.

    RispondiElimina
  7. Bravo! Continua così! Evviva, finalmente qualcuno che fa qualcosa per Roma, la mia amata Roma

    RispondiElimina