venerdì 19 novembre 2010

Corso Vittorio Fetish


1 commento:

  1. Ci mancava pure questo "nuovo" formato. Ma sì, aggiungiamolo alla giungla che devasta il centro, tra finti orologi, paline di plasticaccia con indicazioni viarie, "parapedonali" pericolosissimi e altre amenità pubblicitarie outdoor che SOLO A ROMA, troviamo.

    Costoro che consentono, ANCORA oggi, tutto questo scempio allucinante, devono DIMETTERSI: D-I-M-E-T-T-E-R-S-I, casomai non fossi stato chiaro.

    RispondiElimina