domenica 21 novembre 2010

La raccolta differenziata


Ovvio che questa gentaglia si senta impunita su tutto. Addirittura sullo smaltimento dei vecchi poster che, naturale, vengono gettati nei dintorni dell'impianto stesso. Ovvio no? Degrado porta altro degrado. Impunità porta altra impunità. Degrado porta crimine e crimine porta degrado in un terrificante circolo virtuoso.
Ovviamente la presenza di questo cartellone in mezzo ad un campo NON è un fotomontaggio...
foto Ale77

8 commenti:

  1. E si vede pure il tronco di un albero tagliato in basso a destra...l'avran tagliato per far veder bene il cartellone...

    RispondiElimina
  2. E, NONOSTANTE TUTTO, continuano a installare cartelloni e a fregarsene di eventuali multe (poche) e dei DANNI che arrecano alla cittadinanza.

    Qualità di vita? Ridicola, in un ambiente contaminato da ogni schifezza, in uno scempio senza fine, nel degrado più allucinante, in un pressapochismo che rasenta l'inverosimile. I responsabili? DIMISSIONI.

    D-I-M-I-S-S-I-O-N-I.

    RispondiElimina
  3. Ma perché una multinazionale di prestigio come Easyjet compra spazi pubblicitari da codesti delinquenti?

    RispondiElimina
  4. Gli inserzionisti comprano perché non ci sono alternative, qui a Berlino ci sono le stesse identiche pubblicità della Easyjet, ma gestite solo dalla Wall sono poche e anche apprezzabili.

    RispondiElimina
  5. nel primo mistero doloroso..
    ci si chiede perchè la Nuovi Spazi non sia stata cancellata (e tutti i suoi cartelloncini rimossi)pur avendo commesso innumerevoli violazioni.
    Volete sghignazzare? ieri sono passato in largo Michele Unia al Tuscolano e sul cartellone della suddetta, fino a poco tempo fa privo di targhetta, fa adesso bella mostra di sè una targhetta di plastica autoadesiva!!!

    RispondiElimina
  6. Nuovi Spazi
    Vecchie Merde

    RispondiElimina
  7. Trghetta di plastica? Già è tanto che lo abbiano messo. Non sai quanti cartelloni ce ne sono in giro, privi di targhetta... E con numerazioni in copia...

    RispondiElimina
  8. QUesta NUOVI SPAZI sta flagellando il NONO MUNICIPIO !!!! A mente ricordo quello di Largo MICHELE UNIA, di via FURIO CAMILLO all'incrocio con Via TUSCOLANA e quello a Via APPIA NUOVA incrocio via Cesare BARONIO. Ma ce ne sono decine di altri in zona...

    RispondiElimina