giovedì 21 aprile 2011

E anche al Portuense si sono difesi così



E' l'unica arma che abbiamo per portare il problema all'attenzione delle masse. Se non fosse pericoloso per questioni di sequestro blog diremmo a gran voce: fatelo anche voi!

4 commenti:

  1. Ma 'ste foto sono vecchie... Mi hanno detto che al posto di quell'OTTICA COLIZZI ora c'è un cartellone alto 4 metri, a prova di bomboletta senza scala.

    RispondiElimina
  2. Legio Aurelia Invicta21 aprile 2011 16:11

    si vede che non ci vai...sta sempre li..periodicamente omaggiato!

    RispondiElimina
  3. Colizzi è un fotografo e non un ottico..comunque il cartellone era regolare e non abusivoo...ma ovviamente in Italia è facile generalizzare.

    RispondiElimina
  4. Regolare nell'isoletta spartitraffico? Via le mani da quella bottiglia di vino per favore!

    RispondiElimina