venerdì 13 maggio 2011

Bosi-segnala: paghi 2 prendi 3

 
 

Segnalazione inviata il 4 febbraio 2011 a: francesco.paciello@comune.roma.it; davide.bordoni@comune.roma.it; segnalazioniaffissioni@comune.roma.it; polmunicipaleseg12@comune.roma.it

In data 3 febbraio 2011 é pervenuta a questa associazione una segnalazione corredata dalle foto allegate, che fa presente 2 impianti pubblicitari monofacciali di mt. 4 x 3 installati in Via Cesare Frugoni nell'area EUR SPA (vedi pianta allegata "Via Cesare Frugoni_pianta.jpg").

La segnalazione e la foto allegata come "Via Cesare Frugoni_01.jpg" evidenziano che entrambi gli impianti hanno una cimasa in alto al centro che riporta il nome della ditta "i" ed i numeri 418 e 419, ma non hanno nessuna targhetta con numero di codice identificativo assegnato dal Servizio Affissioni.

Si fa presente che la ditta "i" non risulta come tale nell'elenco delle ditte pubblicitarie pubblicato sul sito web del Comune, così come aggiornato al 2.12.2010.

Si mette però in evidenza che alla ditta "i" sono stati rimossi 2 impianti installati all'interno del Parco di Veio, rispettivamente su via Cassia Nuova con il n. 270 (ma senza numero di codice identificativo) e su via Oriolo Romano (con targhetta invece con il numero di codice identificativo 0061/AV844/P, corrispondente in Banca Dati alla ditta "Ital Media S.r.l"): si chiede quindi di sapere se la sigla "i" corrisponda alla ditta "Ital Media S.r.l." o sia invece ditta a sé stante a cui é subentrata (per voltura o altro) la ditta "Ital Media S.r.l.". 

Si chiede comunque di voler accertare la regolarità dei 2 suddetti impianti, provvedendo - in caso di constatata violazione - alla loro immediata rimozione.


Si resta in attesa di un cortese riscontro scritto, che anche se per via telematica si richiede ai sensi degli articoli 2, 3 e 9 della legge n. 241/1990.



Distinti saluti.



Dott. Arch. Rodolfo Bosi

- Responsabile del Circolo Territoriale di Roma della associazione Verdi Ambiente e Società (VAS) -


*********************************************************************************************

Risponde la Segreteria della U.O. XII P.M. il 5 maggio 2011:

In riferimento a quanto segnalato, si comunica che a seguito di sopralluogo personale di questo Comando di Gruppo accertava la presenza di tre impianti pubblicitari non autorizzati collocati su un’area di proprietà dell’ente Eur SpA pertanto venivano sanzionati ai sensi dell’art. 23 Cds.

 

Cordiali saluti

La Segreteria della U.O. XII P.M.

1 commento:

  1. ammazza, solo tre mesi c'hanno messo per verificare che era vero...

    RispondiElimina