venerdì 24 giugno 2011

Da Firenze a Parigi, no ai cartelli selvaggi

Interessante articolo comparso ieri su "la Repubblica". Cliccate qui e buona lettura.

2 commenti:

  1. Complimenti per l'equilibrio : Tonelli è stato molto più che "politically correct".
    Ci sarebbe stato da dire molto di peggio...

    E' stato un modo elegante per criticare l' (il non) operato dell' amm.ne bordoni-alemanno.

    FA COMUNQUE RIFLETTERE IL FATTO CHE QUESTA AMM.NE VA ESATTAMENTE NELLA DIREZIONE OPPOSTA DEL RESTO DEL MONDO CIVILE.

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  2. Con questa amministrazione
    le COSCHE hanno travolto ogni ostacolo e adesso incassano i dividendi della loro opera di sponsorizzazione.
    Non è un fenomeno nuovo.
    Si chiama VOTO DI SCAMBIO
    RASSEGNATEVI: devono onorare la cambiale fino in fondo..con gli interessi

    RispondiElimina