domenica 5 giugno 2011

Istruzioni per l’uso (10): Distanza minima di ogni cartellone pubblicitario dalle mura aureliane e dagli acquedotti storici

Proseguiamo l’esame delle ulteriori distanze minime e degli ulteriori divieti che si è dato il Comune con il Regolamento vigente sulle affissioni pubblicitarie, approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 37 del 30 marzo 2009.

L’art. 18 è dedicato ai “Divieti di collocazione dei mezzi pubblicitari”.

Il 1° comma testualmente recita:«É vietata la collocazione di impianti e mezzi pubblicitari nei seguenti siti ad eccezione di quelli collocati su ponteggi e recinzioni di cantiere relativi a restauri e manutenzioni di beni patrimoniali pubblici: …. e) a meno di cinquanta metri da ambedue i lati delle Mura Aureliane e dagli acquedotti storici».


Per il resto del post cliccare qui.

2 commenti:

  1. cavolo...appena fuori dalla porta di via veneto vi è una selva di decine di impainti pubblicitare fino all'hotel (il jolly mi pare).....zona di pregio artistico, di turisti che visitano e nessuno fa niente !!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Anonimo foto a cartellopoli@gmail.com
    Grazie

    RispondiElimina