lunedì 13 giugno 2011

Istruzioni per l’uso (17): Indici di affollamento delle strade da parte dei cartelloni pubblicitari

I bordi delle strade di Roma sono ormai per lo più pieni di ininterrotti filari di cartelloni pubblicitari, che provocano un oggettivo affollamento ed un conseguente inquinamento visivo.

Di fronte a tale spettacolo degradante viene da chiedersi spontaneamente: ma la normativa vigente in materia non stabilisce nessuna regola riguardo all’affollamento delle strade provocato dai cartelloni pubblicitari ?

Nel 1° numero di questa serie di istruzioni per l’uso si è visto che i cartelloni dovrebbero essere installati ad una distanza di almeno 25 metri l’uno dall’altro: già questa distanza minima, se venisse rispettata, contribuirebbe di per sé a ridurre di molto l’affollamento degli impianti pubblicitari sulle strade.

Ma la normativa comunale vigente in materia va oltre questa regola, perché ha disciplinato proprio gli indici di affollamento


Per il resto del post cliccare qui.

Nessun commento:

Posta un commento