venerdì 8 luglio 2011

In nessuna città al mondo...

Via Salaria, tratto compreso tra viale Liegi e via di Villa Grazioli: marciapiedi e scivoli per disabili completamente rifatti da poco, cipressi appena piantati. Ed ecco lo spettacolo che si vede oggi: in neanche 150 metri, ci sono 14 orrendi cartelloni e cartelletti nel solo spartitraffico centrale.  In nessuna città al mondo sarebbe consentito gettare così i soldi dei cittadini.

Filippo

8 commenti:

  1. Ma poi, porca vacca, possibile che non si poteva mettere niente di più bello di quei paletti bianchi e rossi?!

    Pare una tangenziale!!

    RispondiElimina
  2. E' evidente ormai l'incompatibilità tra i giovani cipressi e i cartelloni! Nel senso....i cipressi non dovranno crescere per non oscurare la visibilità della pubblicità! Come nella giungla...vince il più forte!Per cui sappiamo già come andrà a finire....e cioè "stranamente" i cipressetti moriranno e spariranno per far posto alla foresta che avanza...di cartelloni!

    RispondiElimina
  3. RIOMMA GABITALE DITAJJJJA!!!

    RispondiElimina
  4. Senza parole


    Alemanno e Bordoni e la Polizia di Roma Capitale invece che dicono?
    Che i cartelloni in fondo sono belli? Va tutto bene così?
    Grazie Sindaco del Popolo di Roma!

    Che schifo...

    RispondiElimina
  5. Legio Aurelia Invicta8 luglio 2011 19:18

    MA PERCHE'..PERCHE' PORCAPUTTANATROIA INVECE DI PIAGNUCOLARE NON VI ORGANIZZATE PER BOMBARDARLI CON LA VERNICE?
    C'E' CHI LO STA FACENDO..SENZA TREGUA!!
    LA VOLETE SMETTERE DI FRIGNARE E FARE QUALCOSA CONTRO QUESTI BANDITI?

    RispondiElimina
  6. Indecente.

    Caro Alemanno, invece di pensare alle primarie del PDL, PERCHÈ NON FAI IL TUO LAVORO e inizi a rimediare ai disastri che stai facendo a Roma??

    RispondiElimina
  7. Fanno finta di niente, continuano ad installare, tanto la gente non se ne accorge, pensano loro...non sanno come si sbagliano!

    RispondiElimina
  8. "RIOMMA GABITALE DITAJJJJA!!!" pure qua stai? ma sei proprio un cretino!!

    RispondiElimina