sabato 23 luglio 2011

Testaccio

A via Galvani (Testaccio), altezza scuola Elena Bettini,
due "forchette" in attesa che "sbocci" un
nuovo cartellone abusivo (foto 1).

Accanto (se non erro) un altro cartello
abusivo (vedi foto con dettagli).

Alessandro Cosimetti

3 commenti:

  1. LE PRIOME DUE FORCHETTE SEMBRANO PIUTTOSTO A SOSTEGNO DI FUTURA SEGNALETICA STRADALE.
    QUESTO NON TOGLIE OVVIAMENTE CHE ANCHE TESTACCIO SIA STATO E SIA TUTTORA DEVASTATO DALLE AFFISSIONI ABUSIVE.

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  2. Concordo, le forchette sono per segnaletica, i tubi sono quelli tipici per segnaletica stradale.
    Ciò ovviamente non sposta di una virgola la situazione.
    Marco1963

    RispondiElimina
  3. segnaletica stradale o meno una cosa è certa, a Roma i marciapiedi sono sfruttati da tutto e da tutti tranne che dai cittadini

    RispondiElimina