mercoledì 24 agosto 2011

Ancora regali di ferragosto

Primavera 2008

Estate2011
Mi sa che quelli della ScreenCity in ferie ci vanno a settembre, o almeno speriamo...

5 commenti:

  1. O è il gran caldo di questo torrido agosto oppure i cartellonari hanno ormai bisogno di uno psichiatra.
    E' pura follia. Hanno la sindrome dell' istallazione compulsiva. Qua non occorre più un PRIP ma un dottore che curi l'inTRIPpamento da cartellone.
    Spero che i clienti non si associno a questo manicomio.
    Anonimo pentito.

    RispondiElimina
  2. Da notare poi l'aumento anche di affissioni abusive da parte del giornalaio (o dei distributori dei giornali) nell'arco di tre anni. Il bene pubblico non esiste più, la città si è trasformata in qualcosa da depredare il più in fretta possibile...

    RispondiElimina
  3. E non solo, scritte sulla pietra miliare novecentesca di Viale dell'Aeronautica e bancarelle ad occupare il marciapiede di Piazzale Douhet, questo niente pocodimeno che nel quartiere del business, a due passi dalla sede dell'Eni...ROMA QUARTO MONDO.

    RispondiElimina
  4. Parte del cartellone ricade addirittura sulla carreggiata... complimenti!!!!

    RispondiElimina
  5. lo stesso impianto è stato collocato di giorno, precisamente di pomeriggio, nel corso dei passati 15 giorni....perchè nascondersi di notte a piantarli, tanto sono tutti cartelloni "autorizzati" dalla premiata ditta Alemanno/Bordoni/Paciello..........manusardi@tiscali.it

    RispondiElimina