domenica 25 settembre 2011

Domande

Roma  23/09/2011
Egregio Sindaco, Assessore, Delegato e Uffici competenti del
Comune di Roma

Dopo l’invasione dei cartelloni pubblicitari a marchio SPQR voluti da questa amministrazione comunale, mi sembra più che normale porre alcune domande chiare al Sindaco di Roma.
Sui Lungotevere sono  centinaia i cartelloni pubblicitari che  giornalmente ci “vomitano” addosso manifesti politici, i quali ai comuni cittadini (confusi e preoccupati del loro futuro) non interessano affatto, anzi li disturbano proprio perchè si pensa a come vengano sperperati in questo periodo, soldi pubblici per fare pubblicità a l’uno a l’altro politico di turno.
Non si vede mai una pubblicità di un prodotto di bellezza o di una caramella, solo esclusivamente pubblicità politica.
Quando incassa il Comuno di Roma  per questa “barbarie” e perenne pubblicità politica che ci ha stancato ?
Quanto incassa il Comune di Roma per la lotta a “manifesto selvaggio”  ?
Quanto ci sono costati quei centinai di cartelloni pubblicitari SPQR ?
Quante multe sono state fatte per combattere l’affissione pubblicitaria abusiva ?
Quante sono state pagate e quante condonate in questi tre anni ?
Dateci i numeri, ma seriamente, senza barare!!!
Cordialmente Mario Remoli

Nessun commento:

Posta un commento