lunedì 19 settembre 2011

Sbadabem...


L'autunno caldo sarà l'autunno del primo morto per cartelloni che finirà sulla cronaca non solo nazionale, ma internazionale. Il primo morto verrà ucciso da un cartellone segnalato dai comitati, verbalizzato dalla Polizia Municipale e mai rimosso dal Dipartimento. Che dovrà spiegare perché a chi vorrà incriminarne dirigenti e capi politici per concorso in omicidio. Questo succederà, nell'autunno caldo. Ecco perché segnalare e far verbalizzare quanti più cartelloni possibile è una strategia vincente. Una delle tante che stiamo attuando.
(L'incidente, lieve, si è svolto qualche giorno fa a Ostia)

5 commenti:

  1. ahahaha...mai titolo fu più appropriato..ahahaha...

    RispondiElimina
  2. Oggi ho visto un altro cartellone di quelli vetrati, buttato già da una macchina su Via delle Valli !

    RispondiElimina
  3. Purtroppo ero con l'autobus e avevo fretta, non sono potuto scendere a fare foto...

    RispondiElimina
  4. Peccato, questi episodi devono essere assolutamente documentati.
    Magari se ci ripassi...

    RispondiElimina