sabato 5 novembre 2011

"Il problema si sta affrontando seriamente". Ma questa gente dove lo trova il coraggio di dire ste stronzate dopo che è morta una persona?

E' quello che dice il presidente della Commissione Commercio di Roma Capitale, Ugo Cassone:

http://www.libero-news.it/news/860168/Roma-Cassone-Pdl-primo-Piano-Regolatore-affissioni-per-porre-fine-a-scempio.html

Se affrontare seriamente l'abusivismo significa moltiplicare per cinque la merda cartellonara in giro e poi condonare tutto quanto in modo da poter dire che non c'è nulla di irregolare e contestualmente azzerare i controlli ante e post (se ci fossero i controlli nessuno si comporterebbe come ha fatto PES, mettendo il cartellone dove più aggrada), beh, viva l'abusivismo di prima. Almeno la situazione era brutta, ma non surreale come oggi.

4 commenti:

  1. I nostri rappresentanti hanno perso ogni senso di civiltà, mi vergogno di essere romano e italiano.

    RispondiElimina
  2. Bisogna far presente a questo individuo cassone che berlusconi è finito come è finito il tempo della mistificazione. La gente non è più disposta a ingoiare le idiozie che vengono dette, si documenta, vede, constata, frequenta internet e i blog liberi, non trasmissioni pilotate per pecoroni.

    Siamo nella modernità, e l'Italia, Roma in particolare, deve svegliarsi.

    Dite a questo cassone di rendersene conto. E poi, liberonews.... Ma per la carità, va....

    RispondiElimina
  3. ma no in fondo lo credo anch'io. Il problema è che in italia ci sono due schieramenti ! e non si riesce a fare nulla. Fateci caso funziona cosi dapertutto. A genova c'è un massacro per un diluvio e si ripete lo stesso teatrino fatto a Roma.

    Queste dovrebbero essere situazioni da condividire e concertare tutti ma è impossibile. La sinistra vuole le ragioni e la destra fa altrettanto. Alcuni politici effettivamente sembrano più equidistanti ma è solo un'impressione. Infatti basta allargare un attimino e lo si può vedere : licenziamo i raccomandati all'atac e vedrete che si ripeterà il dualismo destra per il no e la sinistra per il si . E cosi via ! chi governa difende i privilegi che ha conquistato chi sta in opposizione combatte per ottenere nuovi privilegi.
    I palazzinari fanno i soldi ora e li facevano 4 anni fa.

    RispondiElimina
  4. E' ora che questa gentaglia se ne vada con la coda tra le gambe. BASTA DISTRUGGERE ROMA, AVETE GIA' PROVOCATO DANNI IRREPARABILI.

    RispondiElimina