giovedì 24 novembre 2011

Oggi alle 16 finalmente si discute la Delibera. Tutti in aula Giulio Cesare!

Oggi avremo la prova decisiva sull'intenzione dell'Amministrazione Comunale di cambiare lo stato di cose sulla cartellopoli romana. Il resto sono spot elettorali, chiacchiere da bar e teatrini già visti e rivisti negli ultimi anni mentre la "mafia dei cartelloni" (lo dice Alemanno) continuava a mangiarsi la città senza sosta.
Appuntamento alle 16 in Consiglio Comunale (naturalmente suddividiamo le armate anticartellonare tra questa 'kermesse' e quella all'XI Municipio: oggi a casa non ci deve restare nessuno!)

17 commenti:

  1. Bisogna vedere quanto LA CAMORRA e LA MAFIA CARTELLONARA sono infiltrate in comune, ricordatevi l'episodio Tredicine con la firma falsa.

    IL COMPARTO DEI CARTELLONI PUBBLICITARI ABUSIVI MUOVE OGNI ANNO MILIONI DI EURO DI EVASIONE FISCALE E RICICLAGGIO DI DENARO SPORCO.

    RispondiElimina
  2. non l'approveranno, diranno che il PRIP è agli sgoccioli e quindi questa delibera è inutile...

    RispondiElimina
  3. stanno facendo le rimozioni proprio per non approvare la delibera

    RispondiElimina
  4. Filmate, registrate tutto!

    RispondiElimina
  5. E' normale che ci siano la SCI e la Clear Channel che in pieno giorno e con tanto di permessi per l'occupazione temporanea di suolo pubblico stiano contemporaneamente installando due nuovi 3x4 (cemento di questa mattina) in viale delle milizie?

    AL ROGO !

    RispondiElimina
  6. Anonimo e tu non ci mandi nemmeno una foto???

    RispondiElimina
  7. Non ho cell con fotocamera.....
    Ma fax già inviato alla Municipale di zona.

    RispondiElimina
  8. Filmate tutto e se vi proibiscono difendetevi dicendo che le sedute sono PUBBLICHE !!!!
    FIATO SUL COLLO !!!
    http://www.beppegrillo.it/iniziative/fiatosulcollo/

    RispondiElimina
  9. Anonimo delle 12,45 però dici tu stesso che le due società sono munite addirittura di occupazione temporanea di suolo pubblico...pensi che chi si è premunito di tale documento faccia poi abusivismo?? se non vediamo l'ora di scrivere qualche commento su questo blog, almeno scriviamo cose corrette....
    firmato LA'

    RispondiElimina
  10. Sì, Sì PENSIAMO CHE QUESTE"SERISSIME DITTE" CHE HANNO MASSACRATO ROMA SENZA SCRUPOLI FACCIANO ANCHE ABUSIVISMO. DI TUTTI I TIPI.

    SI, LO PENSIAMO!!

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  11. ALEMANNO E BORDONI, CO STI CARTELLONI, SE SEMO ROTTI LI COJONI.

    RispondiElimina
  12. Mc Daemon sembra tu voglia fare una sorta di CACCIA ALLE STREGHE, sarebbe bene focalizzare le aziende veramente ABUSIVE e ridare un decoro in modo serio a questa città, senza buttare fango a destra e sinistra senza ragione...
    poi per carità...puoi pensarla come vuoi!
    firmato LA'

    RispondiElimina
  13. LA', ma che xxo dici? Se il cartellone è su spartitraffico inferiore a 4 metri (come lo sono i due nuovi), ovviamente a meno di 1,80 m dal ciglio, di che parli?
    Io dico che sono CERTAMENTE ILLEGALI (sempre a mio avviso, si capisce)!

    RispondiElimina
  14. io mi rivolgo con toni cortesi e mi piacerebbe che questo mi fosse ricambiato...ma vedo che non è cosa e non c'è possibilità di scambiare opinioni, ma è solo uno sfogatoio...
    buon proseguimento
    firmato LA'

    RispondiElimina
  15. FATE LA DIRETTA SU TWITTER

    RispondiElimina
  16. LA'
    hai ragione su una cosa:

    questo è anche uno sfogatoio.

    Siamo esasperati, non ne possiamo più e lo daremo a vedere.

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  17. BORDONI HA DATO ORDINE ALLA SUA MAGGIORANZA DI VOTARE CONTRO LA DELIBERA.

    DA FONTE IPERSICURA (DELLA MAGGIORANZA).

    Mc Daemon

    RispondiElimina