domenica 6 novembre 2011

Retromanno dixit

Da questo articolo veniamo a sapere che a al "sindaco" non piace essere chiamato così: «Retromanno è uno che ci ripensa. Preferisco Aledanno».
Ricordate la sua dichiarazione del 16 gennaio 2011: «Ho confermato nella nuova giunta l’assessore al Commercio Davide Bordoni e gli ho detto che si gioca tutto nel contrasto al commercio irregolare e ai cartelloni abusivi»?
Mi sa che Retromanno ci ha ripensato se ritiene che dopo che sono decedute due persone, perchè si sono schiantate su un cartellone abusivo, questo "assessore" debba rimanere al suo posto.
Oppure ritiene che abbia giocato bene nel contrasto ai cartelloni abusivi?
Peccato che qui si sta giocando con la vita delle persone...

2 commenti:

  1. Alemanno ha tolto la notte bianca, grande risultato! Per il resto mi dispiace veramente che i nostri amministratori ritengano più importanti gli impianti pubblicitari che la vita di due ragazzi, questo si mi sconvolge e mi indigna!

    RispondiElimina
  2. ISTALLATO IERI NOTTE - IERI IERI!!!!- PERICOLOSISSIMO MAXICARTELLONE 6x 3 CON PALI RINFORZATI SULLO SVINCOLO V.ISACCO NEWTON-V. PORTUENSE. copre visulae dello svincolo in ULTRAVIOLAZIONE DEL C.d.S!!

    BORDONI DIMISSIONI SUBITO.

    RispondiElimina