mercoledì 9 novembre 2011

Ritornano, dovunque...


Un nuovo cartello (Sarila, il gestore) in vista di Porta Maggiore, che si vede malamente sul fondo. Apprezzatene la particolare e delicata foggia. Siamo nello spartitraffico che ha visto raddoppiare gli impianti dal 2008 a oggi. Qualcuno, scandalosamente impattante sulla più bella porta delle Mura Aureliane, è stato tolto, ma ora stanno tornando appunto.

4 commenti:

  1. SI, E' IN CORSO L'ENNESIMA ONDATA DI ISTALLAZIONI DI MILLEMILA IMPIANTI IN OGNI ANGOLO DELLA CITTA'...è che hanno capito la "serietà e l'impegno" della politica di bordoni e co...

    RispondiElimina
  2. Tone', c'entri qualcosa?
    http://roma.repubblica.it/cronaca/2011/11/09/news/boicottate_la_cartellopoli_romana_appello_dei_municipi_alle_aziende-24689802/

    RispondiElimina
  3. A questo punto bisognerebbe fare pressing sulla magistratura almeno per far aprire un fascicolo, purtroppo i nostri rappresentanti comunali non faranno nulla.

    RispondiElimina
  4. BORDONI, CO STI CARTELLONI, CI HAI ROTTO LI COJONI.

    RispondiElimina