martedì 13 dicembre 2011

Anche ad Ostia aprono gli occhi

http://www.canaledieci.it/VideoShare.aspx?Catalog=Canale10&VideoID=2795&CatID=9

Pure sul canale televisivo di Ostia. Si sono accorti che gli hanno stuprato uno dei più begli uffici postali del mondo. E che il 90% degli impianti è fuorilegge (ma magari, facciamo 99%!). E che le rimozioni dell'ostiense Bordoni servono solo a gonfiare i portafogli delle ditte che le effettuano, visto che su 10 cartelloni tolti, se ne reinstallano 15...

3 commenti:

  1. Io mi chiedo come mai questo bordoni sieda ancora al suo posto. Ma chi ha dietro?

    RispondiElimina
  2. Ma che ce frega di chi ha dietro 'sta specie di assessore? Sta ai cittadini buttare giù gli amministratori quando così palesemente fanno gli interessi PRIVATI di qualcuno.

    RispondiElimina
  3. A parte tutte le solite strponzate di Bordoni, l'unica cosa vera è la fine del servizio "I cartelli regolari sono circa il 10 %"...

    Non commento sulla "verifica a tappeto£ annunciata da Bordoni, mi fa troppo soffrire vedere come ha ridotto Roma...

    Mc Daemon

    RispondiElimina