venerdì 23 dicembre 2011

Controsensi

Certo che fare una campagna pubblicitaria che fa leva sulla sicurezza stradale usando i cartelloni a Roma sembra quantomeno fuori luogo. Considerato che il 95%, o forse più, di quelli presenti non rispetta il Codice della Strada fa ridere lo slogan: "Rispetta la vita" che si legge sui cartelloni.
A prescindere che quelli utilizzati per la campagna siano tutti regolari (praticamente impossibile)...

Foto roma.repubblica.it

2 commenti:

  1. Sarebbe interessante scoprire i luoghi dove sono installati.

    RispondiElimina
  2. Ne ho visto uno nello spartitraffico di viale tor di quinto davanti al teatro.
    Platealmente irregolare

    RispondiElimina