martedì 27 dicembre 2011

Il regalo di Natale da Londra. Il Guardian e il primo (di una lunga serie) articolo sulla cartellopoli romana nella stampa straniera

Ci potete mettere la firma: questo è solo l'inizio del mega sputtanamento mediatico che arriverà nel 2012. Pensateci, tutto quello che abbiamo previsto, si è puntualmente avverato. Le morti a causa dei cartelloni? Avverate. L'arrivo della magistratura e i sequestri? Avverate. L'interessamento della stampa internazionale? Avverata. E, ripetiamo, siamo solo all'inizio perché il clamoroso lavoro ai fianchi dei tanti giornalisti stranieri di stanza a Roma porterà dei frutti incredibili, vedrete.

LEGGI L'ARTICOLO DEL GUARDIAN SUI CARTELLONI A ROMA

Un'altra cosa prevediamo e senz'altro si avvererà: il prossimo Natale certa gente che noi sappiamo lo passerà a Rebibbia. Vedrete, vedrete...

Aggiornamento - I giornali italiani che riprendono l'articolo del Guardian:

La Repubblica

Il Messagero

Corriere della Sera

9 commenti:

  1. Uno scandalo senza fine. Era ora che anche all'estero cominciassero a rendersene conto.

    Questo il titolo:

    "Romans revolt over billboard jungle

    Advertising firms planting thousands of billboards across Rome, just as city loses some of its most majestic trees"


    Praticamente una BOCCIATURA su tutta la materia, una GIUNGLA di cartelloni a ROMA mentre la città perde i suoi maestosi alberi.

    Cosa aspetta questo sindachetto a dimissionare l'inqualificabile bordoni?

    RispondiElimina
  2. Però c'è anche una vergognosa pubblicizzazione della posizione di Italia Nostra contro il tunnel/parcheggio dell'ara pacis che porterebbe la pedonalizzazione dell'area.

    RispondiElimina
  3. Auguri a Roma!!

    Che sia solo l'inizio...

    RispondiElimina
  4. Che figura di mer....
    Grazie Alemanno

    RispondiElimina
  5. Io non parlo inglese. Per chi come non capisce bene l'inglese, su basta cartelloni potrà trovare la traduzione in italiano dell'articolo. E' molto interessante. Giorgio

    RispondiElimina
  6. Il succo dell'articolo è che il Comune ha riempito di cartelloni illegali le strade di Roma proprio mentre la sua incuria ha consentito la morte di una parte significativa del patrimonio di alberi della città.

    PIÙ ALBERI, MENO CARTELLONI!

    Alemanno, la m... di cui ci stai ricoprendo prima o poi ti tornerà indietro!

    RispondiElimina
  7. Il Messaggero ha appena pubblicato un articolo sull'intervento del Guardian britannico.

    http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=174776&sez=HOME_ROMA

    Uno schifo che non ha eguali al mondo, ditemi una, UNA capitale europea che si trova nelle condizioni in cui è Roma, DEVASTATA da questo sindachetto e dall'amico bordoni.

    Da VOMITO.

    RispondiElimina
  8. Roma Today

    http://www.romatoday.it/cronaca/cartelloni-pubblicitari-abusivi-articolo-the-guardian.html

    Paese Sera

    http://www.paesesera.it/Blog/Basta-Cartelloni-a-Roma/I-Romani-si-ribellano-alla-giungla-dei-cartelloni-pubblicitari-.-Il-Guardian-dedica-una-pagina-alla-nostra-battaglia

    RispondiElimina
  9. È il caso di rispolverare il Cartellopoli in Inglese

    RispondiElimina