domenica 18 dicembre 2011

L'incrocione tra la Togliatti e la Prenestina‏

 
 

10 commenti:

  1. Stanotte passavo per via Portuense intorno alle 3 quando ho visto, più o meno all'altezza del civico 739, due autovetture coinvolte in un incidente stradale. Oltre alle due vetture (piuttosto distanti l'una dall'altra) nel bel mezzo della carreggiata c'era un cartellone (mi sembra di quelli 1 per 1) evidentemente colpito in pieno (e divelto) da una delle due macchine. In quel tratto di strada c'è un marciapiede piccolo piccolo e quel cartellone certo non rispettava le distanze relative al codice della strada più volte riportato in questo blog.

    RispondiElimina
  2. FAI FOTO E FALLE AVERE AI BLOG!!

    PER FAVORE!

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  3. Mc Daemon sono passato lì alle 3 di notte, non avevo possibilità di fare foto, e poi sul posto c'erano la polizia, i pompieri e un'ambulanza del 118. Il cartellone era proprio in mezzo alla carreggiata, tra l'altro bello ciancicato, quindi la botta è stata forte.

    RispondiElimina
  4. Quello non è un incrocio, è un'infrocio (cit.).

    Che tristezza vedere Roma ridotta in questo modo, da gente in giunta senza alcun aggettivo che possa descriverla se non con l'immenso schifo e degrado che vediamo tutti i giorni girando per la Capitale. C'è solo da vergognarsi.

    RispondiElimina
  5. Sulla Togliatti dopo Viale dei romanisti direzione Tuscolana stanotte ne hanno piantati 8 tutti 4x3!! Domani in mattinata passo e invio le foto

    RispondiElimina
  6. Certo CHe Le ordinanze di Alemanno sono legge, eh !!??

    RispondiElimina
  7. QUSTI PIRATI CRIMINALI MERITANO SOLO LA GALERA!!

    Altro che i loro sodali in Campidoglio...

    RispondiElimina
  8. La cosa più triste è che ci sono circa una venti/trentina di cartelloni tutti "a vista" dal gabbiotto dei vigili di quell'incrocio (sempre presidiato) e il tutto avviene a 100 METRI DAL COMANDO DEI VIGILI DEL VII MUNICIPIO!!!!

    RispondiElimina
  9. Andrea75 stiamo ancora aspettando le foto...
    Grazie

    RispondiElimina