giovedì 12 gennaio 2012

Ammazza come la rispettano bene la nostra casa

 
 
All'interno del parco Alessandrino-Tor Tre Teste, a pochi metri dall'Acquedotto Alessandrino, sono presenti quattro cartelloni 4x3; l'area è manutenuta dal servizio giardini, che è costretta, come si può vedere, a "girare intorno" ai cartelloni per tagliare l'erba.
Oltre a questo, sono comunque in violazione di altre norme del codice della strada (oltre che a essere - tra di loro - distanti meno di 15 metri): a meno di 15 metri da incrocio, semaforo, strisce, in curva ecc...
Fix

Guardate con attenzione la prima foto ed attenti a non vomitare...

1 commento:

  1. Ormai non c'è spazio che non sia violentato da una selva di cartelloni! Altro che la "nostra casa"...è diventata la casa dei cartellonari!

    RispondiElimina