martedì 17 gennaio 2012

Lo strano caso della Gescotral S.r.l.

Capolinea COTRAL Eur Maglina
In seguito ad una mail inviata a posta@cotralspa.it in cui si chiedevano spiegazioni sulla sparizione di due pensiline per l'attesa del bus al capolinea di Eur Magliana (in foto il capolinea oggi dove prima erano presenti le pensiline, indispensabili in caso di pioggia e per le persone anziane che devono attendere l'arrivo del bus), questa è stata la risposta:

Gentile xxx xxx,

in merito alla Sua segnalazione di rimozione di pensiline COTRAL, si rappresenta quanto segue.

Questa Compagnia, al fine di migliorare la qualità del servizio offerto e l'immagine aziendale, aveva indetto un bando di gara per la fornitura di nuove paline con nuove tabelle di fermata e di un congruo numero di pensiline nell'ambito del territorio della Regione Lazio, risultando la Società Gescotral vincitrice dell’appalto in questione.
 

Tuttavia, allo stato attuale, detto contratto è stato rescisso e la Società Gescotral sta provvedendo, inaspettatamente e senza preavviso, alla rimozione di quanto già installato sul territorio regionale.
 

Si precisa che i conducenti aziendali dovranno continuare a rispettare tutte le fermate COTRAL, anche se momentaneamente prive di apposita segnaletica verticale. Ogni mancanza, debitamente segnalata, verrà punita in base al Regolamento di categoria vigente.
 

Esprimendo rammarico per i disagi arrecati ed al fine di garantire un servizio di trasporto adeguato alle esigenze di mobilità della propria utenza, si comunica che la scrivente Compagnia sta predisponendo tutte le procedure necessarie per indire una nuova gara di appalto in merito.
 

Distinti saluti.

Seguendo l'elenco delle ditte pubblicitare presente sul sito del Comune si può leggere:

GESCOTRAL SOCIETA' CONSORTILE A RESPONSABILITA' LIMITATA (PUBBLICITA' SU. PALINE, PENSILINE E FERMATE CO.TRAL ABUSIVA CON D.D 116 DEL 18/01/2011)

Forse la GESCOTRAL ha deciso di rescindere il contratto unilateralmente senza preavviso non potendo più usufruire della pubblicità su paline e pensiline? Ma poi il lavoro di smontaggio e rimozione delle pensiline sarà più economico del valore residuo delle pensiline stesse?
Sembra tanto una ripicca ed intanto chi ci rimette è l'utente che aspetta in piedi e sotto la pioggia, sempre se riesce a trovarla una fermata.
Speriamo che il prossimo bando venga vinto da una ditta seria che riesca a fare un lavoro simile o anche migliore di quello svolto dalla CLEAR CHANNEL per le pensiline ATAC.

2 commenti:

  1. Confermo che tutte le pensiline e le fermate cotral sulla Tiburtina, almeno tra Rebibbia e Via del Casle di San Basilio, sono state rimosse ormai da diversi mesi... non so se sia questo il motivo. Fortunatamente sul percorso vengono sfruttate le fermate/pensiline ATAC.

    RispondiElimina