venerdì 20 gennaio 2012

Passaggio pedonale con limbo annesso. Nuovo servizio sociale offerto dal Comune di Roma

 
 
Il Limbo è un ballo originario dell'isola di Trinidad, anche se spesso erroneamente le vengono attribuite origini hawaiane. Il ballerino deve danzare a tempo con una musica caraibica, e allo stesso tempo passare al di sotto di un bastone orizzontale senza toccarlo o senza cadere all'indietro. Solitamente la danza viene eseguita da un certo numero di persone, e quando una di esse tocca il bastone con il petto o il terreno con la schiena viene eliminata. Quando tutti i danzatori sono passati sotto l'asticella questa viene abbassata e il turno rinizia da capo. La danza continua sino a che non rimane un solo ballerino, che è il vincitore.

Negli ultimi anni il limbo ha goduto di crescente popolarità e viene spesso usato come danza per rompere il ghiaccio e socializzare, nei villaggi turistici e nelle crociere. Da wikipedia.

2 commenti:

  1. SIGNORI, HO UNA NOTIZIA:
    Forse I cartelloni cominaciano a sparire.
    IN PARTICOLARE STAMANI NON ERANO PIU' PRESENTI ALCUNI SCHIFI IMMONDI (FAMOSI) DI VIALE TRASTEVERE: I 2 DEL "CIRCUITO CULTURALE£ (bella cultura!) CHE TRONEGGIAVANO DAVANTI AL NUOVO REGINA MARGHERITA (Via E. Morosini) E QUELLO FURI MISURA DELL'APA CHE IMPALLAVA LA VISTA DELLA "MANIFATTURA TABACHI" A PIAZZA MASTAI. CHE STA SUCCEDENDO ?!

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  2. ahahahahaha....complimenti per il titolo..

    RispondiElimina