mercoledì 18 gennaio 2012

Rassegna stampa di oggi

MUNICIPIO XVIII: GIANNINI, IMPEGNATI CONTRO CARTELLONI ABUSIVI 

(AGENPARL) - Roma, 18 gen - Questa mattina, alle 9.30, il presidente del Municipio 18 Daniele Giannini ha assistito alla rimozione di un impianto pubblicitario abusivo in via Cornelia a Montespaccato. Il cartellone era stato montato nei giorni scorsi, danneggiando un marciapiede appena costruito presso l’incrocio con via Suor Maria Agostina. La zona di Montespaccato è infatti interessata in questi mesi da diversi interventi di riqualificazione urbana: marciapiedi in costruzione, giardini ripuliti, una piazza pedonalizzata, passaggi pedonali protetti, spazi pubblici in via di realizzazione; tutti lavori che stanno cambiando rapidamente il volto del quartiere. Sabato scorso il presidente Giannini aveva partecipato alla manifestazione dell’Associazione Basta Cartelloni - Francesco Fiori in piazza Cola di Rienzo, assicurando alle iniziative dei comitati anti abusivismo l’appoggio di questa istituzione.
Il presidente Giannini dichiara quanto segue: “Ho voluto dimostrare ai cittadini del XVIII e ai promotori dei comitati anti cartelloni che questa amministrazione alle parole fa seguire i fatti. L’indignazione dei cittadini coscienziosi è anche la nostra, soprattutto quando vediamo che un’opera lungamente attesa da un quartiere come Montespaccato, la costruzione di marciapiedi in strade che non li hanno mai avuti, viene rovinata immediatamente da chi agisce di nascosto e in sfregio alle regole del vivere civile. La soddisfazione di abbattere una tale bruttura è seconda solo alla consapevolezza che molto c’è ancora da fare per vincere questa battaglia. Ringrazio il sindaco Alemanno e il presidente della Commissione Commercio di Roma Capitale Ugo Cassone per l’attenzione che hanno dimostrato nei confronti dei comitati cittadini, nella discussione che si sta creando intorno al Piano Regolatore Impianti Pubblicitari.
Lo si legge in una nota del Municipio 18.

http://www.agenparl.it/articoli/news/regionali/20120118-municipio-xviii-giannini-impegnati-contro-cartelloni-abusivi

Si toglie un cartellone e si ringrazia Cassone. Vabbè...

***********************************************

Il Messaggero - Il Comune: "Va avanti il piano anti-cartelloni abusivi"

Qui invece c'è parecchio da ridere. Il solito Cassone che spara le solite ca**ate, ormai sembra un disco rotto che ripete la stessa canzone. Poi un mitico Tredicine che parla di barriere architettoniche, si si proprio lui.
Meno male che gli risponde la Susi Fantino.

Nessun commento:

Posta un commento