martedì 10 gennaio 2012

Via Roberto Malatesta terreno di conquista per i cartellonari?

 
 

 
 
Siamo soltanto nel tratto di via Roberto Malatesta (VI Municipio) compreso tra Piazza dei Condottieri e Piazza Roberto Malatesta, ma ho contato ben cinque cartelloni con la scritta "SPAZIO DISPONIBILE" (sono quindi di recente installazione?). Due sono della Sarila, uno di Pubblitalia srl, uno è senza targhetta identificativa (sullo spartitraffico centrale all'altezza del civico 97), un altro non sono riuscito a leggere. Ovviamente diversi altri cartelloni (di diverse dimensioni e stavolta con pubblicità affisse) ce ne sono già da tempo. Non sono un pò troppi? (La via, lunga e larga, offrirebbe un "belvedere" prospettico se non fosse per i tanti cartelloni, in particolare sullo spartitraffico, che alterano la visuale).

Gaio Epulone

4 commenti:

  1. Oltre a questi "nuovi" sulla medesima via ce ne sono diversi altri di vecchia data nonché alcuni palesemente abusivi (in prossimità di incroci, semafori, attraversamenti pedonali).

    RispondiElimina
  2. Tra l'altro quelli in cui il telefono è 06/91 appartengono anche ad una ditta radiata dall'elenco e quindi dovrebbero essere rimossi

    RispondiElimina
  3. Non finiremo mai di ringraziare Bordoni e Alemanno per aver DISTRUTTO TUTTA ROMA SENZA POSSIBILITA' DI RECUPERO.

    ROMA VI RICORDERA', STATE TRANQUILLI, SRA' IMPOSSIBILE DIMENTICARVI.

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  4. bordoni dimissioni.

    RispondiElimina