mercoledì 8 febbraio 2012

Daje Giannini che questo deve essere solo l'inizio

Prima
Dopo
ROMA CAPITALE - MUNICIPIO 18 ROMA AURELIO
COMUNICATO STAMPA
Aurelio-Parco Acquafredda:
rimossi oggi 5 cartelloni abusivi.

Mercoledì 8 febbraio 2012

Questa mattina il presidente del Municipio 18 Roma Aurelio, Daniele Giannini, ha disposto e seguito sul posto la rimozione di cinque impianti pubblicitari non autorizzati in zona Valcannuta. Gli impianti erano stati installati in modo sommario al centro dei marciapiedi, creando intralcio alla percorrenza degli stessi e un danno al piano di calpestio. Uno dei cartelloni, il più grande, era stato piantato nel terreno entro i confini della Riserva Naturale dell’Acquafredda.

Il presidente del Municipio 18 Roma Aurelio Daniele Giannini dichiara quanto segue:

“Continua il nostro impegno contro il degrado e l’abusivismo. L’intervento di oggi ci soddisfa particolarmente perché siamo intervenuti in un’area verde protetta e abbiamo eliminato impianti recenti, dando un segnale forte di risolutezza, rivolto a chi si ostina a non rispettare la cosa pubblica.”

Municipio 18 Roma Aurelio
Segreteria di Presidenza
Tel. 0669618202/3/4

7 commenti:

  1. BRAVO GIANNINI!

    VERAMENTE OTTIMO QUERSTO UOMO..SPERIAMO CHE SIA DAVVERO SOLO L'INIZIO DI UNA NUOVA GUERRA PERSONALE CONTRO LO SCEMPIO CARTELLOPOLI!

    BORDONI VIA SUBITO!!

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  2. Finalmente un presidente di municipio che si muove! Era ora. Dopo Catarci anche Giannini: datevi da fare, il lavoro è tantissimo! La cittadinanza sarà grata, purché non siano rimozioni di facciata!

    Bordoni dimissioni e commissariamento dell'assessorato al commercio.

    RispondiElimina
  3. Con un messaggio di posta elettronica trasmesso a nome di VAS alle ore 14,13 dello scorso 20 gennaio ho chiesto al Presidente Daniele Giannini di presentare una interrogazione al Servizio Affissioni e Pubblicità per sapere:
    - quali siano e dove si trovino esattamente gli impianti pubblicitari privati installati sul suolo pubblico del 18° Municipio che rientrano fra le 3.189 “concessioni” rinnovate fino al 31.12.2014;
    - quali siano e dove si trovino esattamente gli impianti pubblicitari di proprietà di Roma Capitale (“SPQR”) installati sul suolo pubblico del territorio del 18° Municipio che rientrano fra le 453 “concessioni” di locazione rinnovate fino al 31.12.2014;
    - quali siano e dove si trovino esattamente gli impianti pubblicitari privati installati sul suolo privato del territorio del 18° Municipio che rientrano fra le 60 “autorizzazioni” rinnovate fino al 31.12.2014;
    - quali siano e dove si trovino esattamente gli impianti pubblicitari installati sul suolo pubblico o privato del territorio del 18° Municipio che debbono essere rimossi perché sono definitivamente scadute le rispettive “concessioni” o autorizzazioni”, senza più alcuna possibilità di rinnovo.

    RispondiElimina
  4. Beati voi che ci credete, a giannini
    Io lavoro a 100 metri da dove stavano quei cartelli, erano tutti vuoti da mesi
    Ce n'era uno "pieno", e guarda caso non è stato toccato
    giannini poi è quello che periodicamente imbratta tutto il quartiere con i manifesti sulle sue mirabolanti imprese
    Ok vi fornirò un bel reportage su via gregorio XI cartellonata, e mai sfiorata dal prode giannini
    Marco1963

    RispondiElimina
  5. Franco XVIII°9 febbraio 2012 15:48

    Sig. Marco
    che i politici facciano propaganda è cosa scontata, non crede?
    Però nel 18° municipio sta crescendo un genuino movimento anti-degrado fatto di persone che si sono stancate di reagire solo con qualche commento rabbioso sui blog e hanno deciso di fare, FARE, qualcosa insieme.
    La aspettiamo il prossimo 25 febbraio per il 4° decoro day al parco del Pineto.

    RispondiElimina
  6. Caro Franco XVIII°, io parlavo del fatto specifico e della persona specifica, nessuno mette in dubbio le vostre buone intenzioni nonché iniziative.
    Ma purtroppo la rimozione di 5 cartelli vuoti da mesi quando a pochi metri ce ne sono decine abusivi (quelli nelle aiule spartitraffico di via gregorio XI), è e rimane solo propaganda.
    Marco1963

    RispondiElimina
  7. Franco XVIII°9 febbraio 2012 20:13

    stai tranquillo Marco,quando passerà l'ondata di gelo scateneremo l'offensiva su vari fronti.
    A quel punto vedremo se è solo propaganda.
    Comunque ribadisco l'invito al decoro-day del 25 febbraio.
    Non abbiamo l'anello al naso, sta tranquillo.

    RispondiElimina