giovedì 5 aprile 2012

Segnalazione di un impianto di presunta natura abusiva in via Boccea

Segnalazione inviata il 17 marzo 2012 a: segnalazioniaffissioni@comune.roma.it, polmunicipaleseggssu@comune.roma.it, polmunicipaleseg18@comune.roma.it, polmunicipaleseg18@comune.roma.it, boccea@municipio18.it

OGGETTO – Segnalazione di un impianto di presunta natura abusiva in via Boccea

Si segnala che nel periodo tra ottobre e dicembre 2011  in via Boccea 60 è stato installato dalla ditta Nuovi Spazi un impianto bifacciale con affissa una targa  che riporta il numero di codice identificativo 0066/BF255/P assegnato dal Servizio Affissioni del Comune di Roma.
 Si chiede di volere accertare la piena legittimità del suddetto impianto, verificando se la sua collocazione rispetti tutti i divieti di affissione prescritti dalla intera normativa vigente in materia. Il PGTU come specifica regolamentazione, anche in merito alla “installazione di impianti pubblicitari” (lettera h), al punto 4.2 stabilisce che «le occupazioni di marciapiedi o di aree pedonali connesse con i punti g, h. i non debbono ostacolare la continuità dei percorsi pedonali» e precisa che «in particolare, l’occupazione dei marciapiedi, oltre al vincolo del Codice della Strada di non superare i due terzi della loro larghezza, deve lasciare libera per il deflusso pedonale una ampiezza commisurata all’entità dei flussi pedonali e mai inferiore a m. 1,50».
 Si chiede la più sollecita rimozione dell’impianto in caso di accertamento della sua natura abusiva o comunque illecita, provvedendo al suo immediato oscuramento per il tutto il tempo necessario alla sua materiale rimozione.
 Si allegano foto con evidenziati in particolare la collocazione nel mezzo dello stretto marciapiede e la  targhetta con il numero di codice identificativo assegnato dal Servizio Affissioni.
 Si resta in attesa di un cortese riscontro scritto.
 Distinti saluti.
 G. G.

Nessun commento:

Posta un commento