venerdì 25 maggio 2012

Un tocco di classe


Non so se l'avete notato, ma gran parte dei cartelloni parapedonali presentano una piccola novità: infatti le affissioni sono tenute con una singola fascetta che le fa sventolare, al primo soffio di vento, come le persiane dei villaggi abbandonati dei film western.
Un nuovo tocco di classe nell'elegante settore della pubblicità esterna romana.

Malaroma - http://malaroma.blogspot.com

Infatti è pieno a terra. Trappole mortali per bici e moto.

4 commenti:

  1. Qualche tempo fa grazie al pronto intervento di Bastacartelloni a seguito di mia segnalazione fu sventata l'istallazione di un cartellone pubblicitario in Via Marmorata praticamente di fronte all'edificio delle Poste, capolavoro del razionalismo. EBBENE QUESTA MATINA LA S.C.I. HA ISTALLATO IL SUO CARTELLONE (recante illegittimamente SPQR sulla sommità-ultimamente fanno cosi', v. pure Via Laurentina su post di ieri di Cartellopoli) ESATTAMENTE LI', IN VIA MARMORATA DI FRONTE EDIFICIO POSTE.

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  2. Da più parti (V. Cartellopoli , post di ieri, fonte Manusardi) oltre che commento sopra si segnala che è in corso una ulteriore ondata di istallazione di impianti anche in zone di pregio (V. Veneto, V. Marmorata, Piazza Pinciana, V.le Oceano Pacifico, V. Laurentina) DA PARTE DELLA S.C.I.


    Il formato degli impianti è sempre uguale : metallico scuro 1x1 recante SPQR (abusivamente) in cima.

    ULTIMO INTOLLERABILE AFFRONTO ALLA CITTA' E A NOI TUTTI!

    RispondiElimina
  3. porco zio manco a Bucarest....

    RispondiElimina
  4. Quand'è che alla Procura della Repubblica di Roma alza la testa qualche magistrato e fa VERAMENTE una seria, scrupolosa indagine su tutto LO SCHIFO che c'è dietro al malaffare dei cartelloni pubblicitari a Roma? Quando? QUANDO??

    RispondiElimina