martedì 25 settembre 2012

Marco Visconti ma è mai possibile che ti fai prendere per il culo così?

Ricordate la strage di alberi in viale Titina de Filippo e le successive dichiarazioni bellicose dell'assessore capitolino all'ambiente, Marco Visconti che diceva: "Chiunque sia stato non la passerà liscia, andremo fino in fondo".
Nelle foto successive vediamo come è andato fino in fondo.
13 luglio 2012
24 settembre 2012
Insomma Marco Visconti gliel'ha fatta pagare lasciandogli campo libero per altre installazioni (questa non presenta neanche targhetta identificativa NBD).
Ma allora conta di più un Assessore o contano di più quattro criminali cartellonari con le pezze ar culo?
Assessore la preghiamo di non deluderci di nuovo, dia un segnale forte ed intervenga. Veramente.

5 commenti:

  1. Per fermare questi barbari serve il pugno di ferro: estirpazioni coatte e carcere o lavori di pubblica utilità. A pulire le strade!

    RispondiElimina
  2. Sono arrivati al cemento nell'aiuola?!

    RispondiElimina
  3. si...un'altra preziosita' del panorama romano!

    RispondiElimina
  4. ma mica da oggi, eh...

    RispondiElimina
  5. Amico della città29 settembre 2012 22:14

    L'Assessore ha altro a cui pensare. Ha trovato il modo di come andare fino in fondo. ;-)))

    http://www.romatoday.it/politica/indagine-visconti-assunzione-moglie-parentopoli-atac.html

    RispondiElimina