sabato 19 gennaio 2013

Plance elettorali e cartelloni. Un video emblematico per capire chi comanda a Roma


E dopo i morti per colpa dei cartelloni tra poco arriverano anche quelli per colpa dei bandoni elettorali:
ilmessaggero.it - Roma, i manifesti elettorali crollano strage sfiorata all'Appio Tuscolano
roma.corriere.it - Ostia, pedoni investiti dai cartelli elettorali

6 commenti:

  1. ALEMANNO VATTENE!

    RispondiElimina
  2. Stavo giusto per mandarvi delle foto a riguardo...
    e vogliamo parlare dei marciapiedi devastati?? buche improvvisate con orrende zeppe di legno. il tutto per fissare delle place abbozzate e arrugginite che agli stessi attacchini fa schifo utilizzare.
    E dopo la tornata elettorale cosa succederà? ci ritroveremo TUTTI i marcipiedi della città crivellati. COMPLIMENTI! IN NESSUNA CITTA' DEL MONDO ACCADE UNA COSA SIMILE.

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Stavo giusto per mandarvi delle foto a riguardo...
    e vogliamo parlare dei marciapiedi devastati?? buche improvvisate con orrende zeppe di legno. il tutto per fissare delle place abbozzate e arrugginite che agli stessi attacchini fa schifo utilizzare.
    E dopo la tornata elettorale cosa succederà? ci ritroveremo TUTTI i marcipiedi della città crivellati. COMPLIMENTI! IN NESSUNA CITTA' DEL MONDO ACCADE UNA COSA SIMILE.

    RispondiElimina
  5. E' INCIVILTA' FOLLE "PIANTUMARE" LE PLANCE ELETTORALI MASSACRANDO TUTTI I MARCIAPIEDI. A VIALE GUIDO BACCELLI-DI FRONTE TERME DI CARACALLA- MARCIAPIEDI APPENA RIFATTI MASSACRATI PER TUTTA LA LORO ESTENSIONE DAI BUCHI DI QUESTE FOLLI PLANCE ELETTORALI.

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  6. Ancora più inaccettabili perchè prive della numerazione indispensabile ad attribuire gli spazi ai vari partiti.
    Così, invece di gestire legalmente le affissioni elettorali (gratuite) si continua ad incentivare l'attacchinaggio più selvaggio su tutte le plance ad ogni passata. Lob

    RispondiElimina