lunedì 1 aprile 2013

Rimozioni a regola d'arte

Siamo tornati in via Baldo degli Ubaldi a vedere se al giochino del leva e metti si aggiungeva un'altra puntata. Non abbiamo ritrovato il cartellone ma abbiamo potuto apprezzare come si tappano i buchi dopo una rimozione: con un rotolone di carta inserito all'interno in attesa che qualcuno ci si spezzi la caviglia. Bello no?

1 commento:

  1. SE qualcuno si fa male sa a chi deve fare causa!

    RispondiElimina