martedì 23 luglio 2013

IGPDecaux rimuove e altri rimettono, ovvero la prova provata che chiunque voglia lavorare in maniera onesta e pulita a Roma viene escluso dal mercato

9 gennaio 2012
19 gennaio 2012
In data 18 gennaio 2012 scrivemmo un post in cui invitavamo la IGPDecaux a rimuovere un impianto palesemente irregolare. Con nostra grande soddisfazione e sorpresa la IGPDecaux ci rispose il giorno dopo (!) con una mail allegandoci le foto della rimozione, simbolica s'intende, da loro effettuata.
Ogni volta che passavamo da quelle parti davamo un'occhiata sulla situazione di quel tratto di spartitraffico nell'attesa che qualche onestissimo operatore del mercato cartellonaro capitolino si appropiasse di quello spazio strabusivo che era stato liberato.
Ed eccoci al 18 luglio 2013:


In quel preciso punto è stato installato un nuovo impianto.
In questa breve storia c'è il sunto di decenni di cartellopoli romana.

1 commento: