giovedì 4 luglio 2013

P.le Osiense

Foto Viviana B.

3 commenti:

  1. uori tema col post, ma attualissimo.
    Scommetto che alcune di delle sim di cui si parla qui:
    http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/13_luglio_3/telefoni-mafia.finanza-2221974974631.shtml
    sono quelle di traslocatori e svuotacantine vari....

    RispondiElimina
  2. Io non ho più parole per descrivere lo schifo che c'è in giro per Roma... questi cartelli con i nomi delle vie sono ormai ovunque..attaccati alle pareti dei palazzi proprio sotto le piastre in travertino con i nomi delle vie. Su via nazionale ne ho contati una ventina. Via nazionale è diventata una cartellopoli per eccellenza.
    Ma sono sono ridotti così tutte le boulevard di pregio di questa città. Indescrivibile è la situazione di via nazionale, via ottaviano e persino via veneto...è un invasione estrema..Io vorrei sapere chi sono i responsabili di questo scempio? Come è possibile che questo stia accadendo nel silenzio generale di tutte le istituzioni?

    RispondiElimina
  3. e che fa il nuovo sindaco eletto un mese fa? neanche blocca le delibere "a roma c'è posto per tutti" del 2009 e quella "sanatoria degli abusivi" del 2013.....ho votato un imbecille o un nuovo AleDanno prono alla mafia cartellonara???????????
    Buoni cartelloni a tutti da Manusardi

    RispondiElimina